TiburtinoToday

Municipio IV: il “piano Marshall” della segnaletica orizzontale parte dalle scuole

Dopo le scuole, interventi sulle strade principali. Anche 60mila euro per interventi sperimentali con attraversamenti rialzati

 Operai al lavoro tra le strade del Municipio IV, obiettivo? Il rifacimento della segnaletica orizzontale. L’appalto attivo da alcune settimane, prevede l’attuazione di un vero e proprio “Piano Marshall” che comprende, tra gli altri, circa 100 interventi per gli attraversamenti pedonali davanti alle scuole.

100 interventi per gli attraversamenti dinanzi alle scuole

“Verranno spesi 260mila euro – ha spiegato Fabio Grifalchi, assessore ad ambiente e lavori pubblici della giunta Della Casa - Dopo le scuole, con i fondi disponibili, interverremo sulla segnaletica anche in altre strade municipali”. Gli interventi già effettuati sono circa 30 e sono stati svolti in via del Frantoio, via Rousseau, via Zanardini, via Voltaire, via Missini, via Buongorno e ancora Via Scalarini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

60mila euro per interventi sperimentali con attraversamenti rialzati

Oltre i tradizionali interventi di ripristino, il Municipio IV ha deciso di mettere in campo delle innovazioni: “Abbiamo previsto interventi sperimentali con un impegno di circa 60 mila euro per attraversamenti rialzati, che saranno di due tipi per andare incontro alle normative vigenti” ha detto Grifalchi. Nello specifico, sulle vie secondarie saranno installati attraversamenti rialzati con altezza 5 cm circa e lunghezza 50 cm, mentre sulle vie principali, quelle interessate dal passaggio dei mezzi pubblici, gli attraversamenti rialzati saranno sempre di 5 cm di altezza ma di lunghezza maggiore “Per non arrecare danno ai mezzi pubblici, così da rientrare nelle normative vigenti” ha aggiunto il delegato ai lavori pubblici del parlamentino di via Tiburtina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • “Ho preso il muro fratellì”, l’infrazione costa cara all’ex rapper, patente ritirata ed auto sequestrata

  • Coronavirus, a Roma 10 nuovi contagi: sono 3635 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Omicidio suicidio a Roma: uccide la moglie e si spara dopo aver ferito il figlio

  • Coronavirus, a Roma 16 nuovi contagiati: nel Lazio sono 3786 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus, a Roma 15 nuovi contagiati: sono 3637 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 9 nuovi contagi: sono quindi 3554 gli attuali casi positivi nel Lazio

Torna su
RomaToday è in caricamento