TiburtinoToday

Torraccia, inaugurato il 'Miglio d'arte': tripudio di colori a un passo dal Gra

A tagliare il nastro la sindaca Virginia Raggi insieme ai bambini del quartiere. All’evento anche capitano Ultimo e il cantautore D’Orazi

Taglio del nastro a Torraccia per il 'Miglio d’Arte': la barriera antirumore lunga un chilometro e 260metri completamente riqualificata grazie al lavoro di instancabili street artist iniziato già durante il mese di agosto dello scorso anno. All’inaugurazione anche la sindaca Virginia Raggi, presenza non annunciata. 

I numeri del “Miglio d’arte”

Poco meno di due chilometri di murales sulla barriera antirumore a Torraccia che per soli 40 metri è seconda, in Europa, al Muro di Berlino. Sono 120 gli artisti che, a titolo completamente gratuito, hanno messo a disposizione la loro professionalità per abbellire il quartiere e per immortalare in immagini uniche sentimenti, valori e personalità. In 99 murales sono racchiuse diverse tematiche, dalla salvaguardia dell’ambiente, all’amicizia, all’amore ma anche alla giustizia, al ricordo di chi non c’è più, ad attività storiche del quartiere.

La partecipazione del quartiere alla realizzazione dei murales

Gli artisti provenienti dalla scuderia di “Arte e città a colori” coordinati da Francesco Galvano, già autrice di molti altri lavori in città, hanno firmato pannelli e fatto rivivere emozioni. Alla squadra di street artisti si sono aggiunti nel tempo anche i residenti, promotori volontari dell’iniziativa, oltre il gruppo Retake. Tra gli ultimi murales realizzati, infatti, c’è “Figli di nessuno” che ritrae Falcone e Borsellino, Cucchi, Aldovrandi e Impastato, realizzato da Andrea, un giovane residente di soli 20 anni. Tutti i lavori sono stati realizzati grazie alle donazioni spontanee dei residenti di Torraccia. 

La sindaca Raggi taglia il nastro con i bambini di Torraccia

All’evento inaugurale di sabato pomeriggio ha partecipato anche la sindaca Virginia Raggi che ha tagliato il nastro dell’opera insieme ai bambini del quartiere. “Una presenza non annunciata – ha spiegato Giuseppe Corbellini, tra i promotori dell’iniziativa – ma molto gradita. Un successo di partecipazione per i tanti cittadini intervenuti, il quartiere si è animato, siamo davvero soddisfatti”. Tra gli ospiti anche il capitano Ultimo, insieme ai bambini della casa famiglia, la nipote di Di Liegro e Alessandro D’Orazi, cantautore di San Basilio che si è esibito con due pezzi del suo ultimo album “Itaca”. Tutti hanno un posto d’eccezione sulla barriera antirumore. Hanno partecipato anche la presidente del Municipio e l’assessore alla cultura. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

murales-torraccia-00-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Intervengono per sgomberare un appartamento abitato da un'anziana e trovano deposito d'armi

  • Temporale Roma, bomba d'acqua e gradinata sulla zona est della Capitale

  • Coronavirus, a Roma 11 casi. In totale nel Lazio 14 nuovi contagi. I dati delle Asl

  • Sciopero a Roma: venerdì 10 luglio a rischio metro e bus, gli orari e le fasce di garanzie

  • Coronavirus: a Roma 23 casi e tra loro anche un bimbo di nove anni, sono 28 in totale nel Lazio. I dati Asl del 9 luglio

  • Cornelia, rissa in pieno giorno paralizza quartiere: tre feriti. Danni anche ad un negozio

Torna su
RomaToday è in caricamento