TiburtinoToday

San Basilio, i cittadini si prendono piazza della balena abbandonata dalle istituzioni

Hanno ripulito piazza della balena, un tempo cuore del quartiere, per attirare l'attenzione sull'abbandono di San Basilio

Foto comitato popolare San Basilio

Hanno indossato una pettorina, un paio di guanti e “armati” di scope e palette hanno pulito l’area di piazza della balena. Siamo a San Basilio e i protagonisti dello “sciopero al contrario” sono gli attivisti del centro popolare e del comitato popolare che da tempo si rimboccano le maniche per migliorare la vivibilità del quartiere, soprattutto per quel che riguarda il recupero sociale attraverso attività di doposcuola e laboratori per bambini. 

Lo sciopero al contrario per attirare l'attenzione delle istituzioni

“Lo sciopero al contrario è per attirare l’attenzione delle istituzioni su San Basilio che ormai è abbandonato sempre di più dalla politica che governa i nostri territori – ha spiegato a Roma Today Davide del comitato popolare San Basilio – Abbiamo iniziato lo sciopero da piazza della balena, un tempo era una fontana, perché rappresenta il simbolo del quartiere, lo spazio che aggregava le famiglie della borgata, prima che finisse nel degrado come ora”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dal comitato: "Servono più fondi ai quartieri"

Per gli abitanti di San Basilio, l’abbandono delle periferie non passa solo dagli spazi urbani ma anche dalla mancanza di lavoro: “Negli ultimi dieci anni, il Comune ha tagliato l’80% dei fondi destinati ai quartieri – ha detto ancora Davide – Tagliare risorse per la periferia vuole dire abbandono, disoccupazione e mancanza di servizi sociali”. Alle sue parole fanno eco quelle di Emilia, altra attivista del comitato: “Questa è solo la prima delle azioni che metteremo in campo per far rivivere il quartiere”. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio di luglio: i quartieri dove ci sono stati più casi

  • Gita fuori porta: cinque luoghi da non perdere a due passi da Roma

  • Coronavirus, a Roma 13 nuovi casi: quattro arrivano da altre regioni. I dati Asl del 31 luglio

  • Case Ater all’asta: da Garbatella a Trionfale 18 immobili finiscono sul mercato

  • Coronavirus, 9 nuovi casi a Roma. Tutti i dati dalle Asl del primo agosto

  • Meteo Roma e Lazio, allerta maltempo da oggi e per le prossime 24 ore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento