TiburtinoToday

Portonaccio, Raggi inaugura il mercato sociale: “Nuova tappa di un circolo virtuoso”

All'interno del box è possibile fare la spesa utilizzando i punti contenuti all'interno di una tessera

Foto Roberta Della Casa

Un box all’interno del mercato San Romano a Portonaccio dove le famiglie meno abbienti potranno acquistare beni di prima necessità utilizzando una tessera. È questo il meccanismo intorno cui ruota il mercato sociale inaugurato martedì dalla sindaca Virginia Raggi che segue la scia dell’apertura dello stesso progetto a Ostia, annunciato già nelle scorse settimane, attraverso le pagine del nostro giornale, dall’ex assessora al commercio del tiburtino Daniela Giuliani. All’evento anche l’ex minisindaca Roberta Della Casa, oggi delegata di Raggi dopo la sfiducia da parte del M5s. 

“Roma non lascia indietro nessuno: ‘alimenti di cittadinanza’ per i più bisognosi, con la dignità di una scelta personale dei prodotti e l’opportunità di sentirsi parte attiva della società attraverso il volontariato – ha detto la sindaca - Inauguriamo nel IV Municipio un nuovo mercato sociale, una nuova tappa di un circolo virtuoso che, gradualmente, coinvolgerà molti altri mercati di Roma. L’obiettivo è di metterli in rete per dare il via a un’economia di condivisione, una solidarietà fra cittadini”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le famiglie che hanno diritto, per ora, di fare la spesa presso il box sono 22 e sono state individuate dai servizi sociali del municipio: attraverso una tessera a punti potranno acquistare beni di prima necessità, ognuno con un “punteggio” che poi viene scalato al momento dell’acquisto. Alcune card saranno consegnate anche alle parrocchie che provvederanno a distribuirle tra quanti ne hanno più bisogno. Parallelo e facoltativo, il percorso di volontariato per gli utenti del Mercato Sociale, che potranno scegliere di lavorarvi con l’opportunità di conseguire l’attestato HACCP, a certificazione di conoscenze e competenze in materia di sicurezza ed igiene alimentare.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio di luglio: i quartieri dove ci sono stati più casi

  • Gita fuori porta: cinque luoghi da non perdere a due passi da Roma

  • Coronavirus, a Roma 13 nuovi casi: quattro arrivano da altre regioni. I dati Asl del 31 luglio

  • Prova a scavalcare ma rimane infilzato: muore per infezione in ospedale. I genitori denunciano i medici

  • Coronavirus, a Roma 13 nuovi casi: sono 18 in totale nel Lazio. I dati Asl del 30 luglio

  • Coronavirus, 9 nuovi casi a Roma. Tutti i dati dalle Asl del primo agosto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento