TiburtinoToday

Casal Bertone: marciapiedi stretto e zero illuminazione, il comitato chiede la sicurezza del sottopasso

Dal 2016 le richieste incessanti del comitato non sortiscono effetti. I cittadini ci riprovano e scrivono a Meleo

Foto Cdq Casal Bertone

“Il sottopasso di via di Portonaccio è pericoloso”. La denuncia arriva dal comitato di quartiere Casal Bertone che da anni ormai si batte per il tratto di strada che collega il IV Municipio al V affinché possa essere fruibile per tutti e soprattutto non sia più insicuro come ora. "Abbiamo scritto all'assessora Linda Meleo e aspettiamo una risposta" ha detto Maurizio Pastano. 

La battaglia intrapresa dal comitato risale al 2016, in quell’anno anche i primi contatti con i rispetti assessori dei due municipi. Interlocuzioni che però nel corso del tempo si sono arenate perché gli interventi da realizzare spettano al Simu. “Chiediamo l’allargamento del marciapiedi che adesso è di circa un metro ed è al di sotto della soglia standard – ha spiegato al nostro giornale Pastano del comitato di quartiere – Oltretutto, con i vari rifacimenti stradali, ormai non si distingue più il livello della strada da quello del marciapedi”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non solo, a rendere ancora meno sicuro il passaggio è l’assenza di illuminazione. Eppure la strada sarebbe un collegamento strategico indispensabile per i residenti di Casal Bertone che vogliono raggiungere il lago Billicante dell’Ex SNIA o la zona attigua di largo Preneste. Una necessità, quella della messa in sicurezza, dettata anche dagli allagamenti continui durente le piogge.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio di luglio: i quartieri dove ci sono stati più casi

  • Gita fuori porta: cinque luoghi da non perdere a due passi da Roma

  • Coronavirus, a Roma 13 nuovi casi: quattro arrivano da altre regioni. I dati Asl del 31 luglio

  • Coronavirus, 9 nuovi casi a Roma. Tutti i dati dalle Asl del primo agosto

  • Case Ater all’asta: da Garbatella a Trionfale 18 immobili finiscono sul mercato

  • Meteo Roma e Lazio, allerta maltempo da oggi e per le prossime 24 ore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento