TiburtinoToday

Casal Bertone, carcassa di auto bruciata, vetri rotti e residui di gomme: benvenuti in via Pittaluga 

Dal comitato la richiesta di mettere in sicurezza l'area dopo l'incendio dello scorso 2 giugno a via Pittaluga

Delle carcasse di auto andate a fuoco lo scorso 2 giugno, una resta ancora parcheggiata in via Pittaluga, a Casal Bertone. Non solo, a rendere degradata quanto indecorosa la zona, anche il materiale che è stato disseminato lungo la strada durante le fiamme. Il comitato di quartiere: “Occorre un intervento immediato, in queste condizioni la strada è pericolosa”. 

Dodici auto a fuoco nella notte tra il 2 e il 3 giugno

Era la notte tra il 2 e il 3 giugno, da poco si erano conclusi i festeggiamenti patronali del quartiere, quando oltre dieci auto parcheggiate in via Pittaluga sono andate a fuoco. L’incendio divampato dal vano di una smart parcheggiata nella strada del quartiere ha poi raggiunto le altre vetture e delle 12 auto coinvolte sette sono andate completamente distrutte. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Carcasse di auto e vetri a terra, i residenti chiedono sicurezza

“Ci sono voluti due mesi perché le carcasse bruciate venissero rimosse – ha spiegato Dario Antonini del comitato di quartiere Casal Bertone – Tre giorni fa ne sono state portate via due. Quanto ancora dovremmo aspettare perché anche questo scheletro venga tolto dalla strada”. Eppure la priorità dei residenti è la messa in sicurezza dell’area: dall’incendio ad oggi i detriti giacciono in strada tra residui di gomme e vetri rotti: “Un pericolo soprattutto per i bambini” ha concluso Antonini. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio di luglio: i quartieri dove ci sono stati più casi

  • Gita fuori porta: cinque luoghi da non perdere a due passi da Roma

  • Coronavirus, a Roma 13 nuovi casi: quattro arrivano da altre regioni. I dati Asl del 31 luglio

  • Prova a scavalcare ma rimane infilzato: muore per infezione in ospedale. I genitori denunciano i medici

  • Coronavirus, a Roma 13 nuovi casi: sono 18 in totale nel Lazio. I dati Asl del 30 luglio

  • Coronavirus, 9 nuovi casi a Roma. Tutti i dati dalle Asl del primo agosto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento