TiburtinoToday

Buche killer in via Casal Bianco: automobilisti costretti ad andare contromano per evitarle

Il gruppo Lega avvia una petizione per chiedere all’amministrazione la messa in sicurezza della strada

Foto FB Settecamini

Buche, rattoppi e asfalto deteriorato. Benvenuti in via Casal Bianco a Settecamini dove da tempo residenti, associazioni e comitati chiedono la messa in sicurezza della strada che continua a mietere “vittime” tra gli automobilisti. Già perché sono tanti i cittadini che nelle ultime ore sono stati costretti a correre ai ripari per aver forato la gomma o distrutto il cerchione. “Percorro quotidianamente via di Casal Bianco per raggiungere il lavoro – ha spiegato Francesco al nostro giornale, residente del quartiere e militante del gruppo giovani della Lega – e nei giorni scorsi ho dovuto sostituire due gomme per un importo di 150 euro e come me anche altri residenti”. Francesco ha poi sottolineato: “Costruire una nuova piazza a Settecamini non era certo una priorità, mettere in sicurezza la vita dei residenti sì, perché spesso per evitare le buche si finisce contromano”.

La Lega avvia una petizione per chiedere la messa in sicurezza di via Casal Bianco

“Da settimane riceviamo segnalazioni da parte dei cittadini per lo stato via di Casal Bianco, purtroppo l’amministrazione pentastellata continua a dimostrarsi inefficace e lontana dai reali bisogni dei cittadini. Come per San Basilio attiveremo una petizione per richiedere la messa in sicurezza e il rifacimento della strada tramite un’apposita petizione” ha detto Daniele Catalano Coordinatore Lega Giovani Roma.

Dall’assessorato ai lavori pubblici: “Interventi entro l’anno”

Abbiamo raggiunto l’assessorato ai lavori pubblici del parlamentino di via Tiburtina per conoscere le soluzioni ipotizzate nel breve periodo. “Su via di Casal Bianco è previsto un intervento che partirà entro l'anno è il secondo stralcio di P.zza Santa Maria dell'Olivo – ha detto Fabio Grifalchi – Inoltre, è previsto il rifacimento della strada comprese la messa a livello delle caditoie e bocche di lupo e il rifacimento dei marciapiedi”. Per finire: “Successivamente nel terzo stralcio di S. M. Dell'Olivo andremo a creare un'area di parcheggio sul terreno dove adesso sono i giostrai, questo intervento sono fondi dell'ultima variazione di bilancio e andrà a gara entro l'anno” ha concluso Grifalchi. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciopero a Roma: oggi a rischio tram, metro e bus. Gli orari

  • Tragedia a Ostia, muore bimbo di 11 anni: si era sentito male a scuola

  • Weekend dell'Immacolata a Roma: che fare sabato 7 e domenica 8 dicembre

  • Palazzina a rischio crollo: evacuate 24 famiglie a Ciampino

  • 8 dicembre, festa per l'Immacolata e Spelacchio a piazza Venezia: strade chiuse e bus deviati

  • Sciopero a Roma: domani a rischio tram, metro e bus. Gli orari

Torna su
RomaToday è in caricamento