TiburtinoToday

Perdita di acqua da due mesi ma nessuno interviene: "Aspettiamo il miracolo"

Un guasto alla chiave di arresto dell'impianto e dal 19 gennaio c'è una perdita continua di acqua. Per i residenti un dispendio economico

Una chiave di arresto guasta, tante le segnalazioni avanzate fino ad ora ma nulla di nuovo. Presso i locali di uno dei condomini di via Colleverde, nel quartiere Settecamini, la perdita d'acqua continua incessante da oltre due mesi, provocando disagi ma anche un dispendio economico notevole.

Ancora nessun intervento per riparare la perdita d'acqua al condominio di via Colleverde che risale al 19 gennaio scorso. Da quel giorno, i condomini del palazzo, insieme all'associazione Settecamini Quartiere di Roma, hanno iniziato ad inviare una serie di segnalazioni agli uffici competenti senza ottenere risposta alcuna. 

"Abbiamo scritto ad Acea, inviato fax ma nulla, nessuna risposta e nessun intervento di riparazione", fanno sapere i condomini. "Aspettiamo il miracolo - concludono infine i residenti - perché oltre lo spreco dell'acqua c'è anche un danno economico a tutti noi condomini":