TiburtinoToday

Escalation di furti ai negozi di Settecamini, il Municipio: "Chiederemo più controlli"

I cittadini di Settecamini: "Scriveremo al Prefetto" e intanto vengono creati nuovi gruppi whatsapp per monitorare la sicurezza tra le strade

Foto Fb - Comitato di quartiere Settecamini

Tre negozi sono stati derubati la scorsa settimana, altri nove nella notte tra lunedì e martedì: in poche ore Settecamini è diventato bancomat di ladri e malviventi che hanno svaligiato i fondo cassa delle attività commerciali e depredato auto in sosta. “Questo quartiere è diventato terra di nessuno” è il grido d’allarme che arriva dal Tiburtino accompagnato da una richiesta sempre più incessante: “Vogliamo più sicurezza”. Una richiesta che i residenti del quartiere, insieme al comitato, hanno ribadito alla presidente del Municipio Roberta Della Casa nella mattina di mercoledì durante un incontro improvvisato e deciso dal comitato dopo i fatti della scorsa notte.

Della Casa: "Non ci siamo dimenticati il territorio"

“Non ci siamo dimenticati il territorio – ha spiegato ai nostri taccuini la minisindaca Della Casa -  anche se la nuova caserma non è ancora aperta, la zona resta in carico ai carabinieri, di fatto il presidio sul territorio è funzionale solo al lavoro d’ufficio ma le pattuglie per strada ci sono”. Per i locali della nuova caserma ha precisato: “Il dipartimento lavori pubblici di Roma Capitale sta lavorando alla gara per la ristrutturazione”. I tempi tecnici necessari quindi prima che si abbia di nuovo una caserma dei carabinieri nel quartiere e nelle aree limitrofe. A margine dell’incontro con i cittadini, ha aggiunto: “Ho inviato note di sollecito alle forze dell’ordine interessate per chiedere più passaggi alla polizia locale, più controlli e soprattutto sull’assenza della stazione mobile concordata”.

I cittadini: "Non ci basta, scriveremo al Prefetto"

Ai cittadini però questo non basta: “Scriveremo al Prefetto perché vogliamo delle garanzie sulla sicurezza in quartiere – hanno spiegato dal comitato di quartiere Settecamini – i nostri negozi, le nostre case e le nostre auto non possono essere bersaglio continuo di furti”. Il comitato di quartiere, oltre ad aver già creato un gruppo whatsapp per monitorare la sicurezza tra le strade e comunicare in maniera tempestiva episodi ritenuti insoliti, ha dato vita anche ad un gruppo di soli commercianti con le stesse finalità.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidente in via Ardeatina: scontro tra tre auto, morta una donna. Ferite 6 persone

  • Politica

    Roma a cinque stelle punta sulla ciclabili: 80 chilometri di piste in 3 anni. Ecco tutti i progetti

  • Cronaca

    Ucciso dalla figlia: l'uomo aggrediva le donne di casa. Procura valuta legittima difesa

  • Cronaca

    Spari a Torre Maura: prima la lite, poi 4 colpi di fucile contro l'auto del padre

I più letti della settimana

  • Sciopero: domani a Roma metro, bus e Cotral a rischio. Gli orari e tutte le informazioni

  • Atac: domani stop serale di Roma-Lido e Roma-Civitacastellana-Viterbo. Attivi bus navetta

  • Incidente Casilina: trovata morta sul marciapiede vicino alla Metro C, caccia al pirata della strada

  • Roma, maratone ed eventi sabato 18 e domenica 19 maggio. Strade chiuse e bus deviati

  • Incidente sulla via Tiburtina: investito da un tir, morto un ciclista

  • Ciclista morto su via Tiburtina, sciacalli rubano il portafogli e prelevano 500 euro

Torna su
RomaToday è in caricamento