TiburtinoToday

Settecamini, bancomat per una notte: derubati i negozi del quartiere

Derubate le attività commerciali del quartiere nella notte tra lunedì e martedì. I residenti chiedono sicurezza

Foto fb comitato di quartiere Settecamini

Non è stato risparmiato nessuno: le poche attività presenti tra le strade del quartiere Settecamini (Municipio IV) sono state derubate nella notte tra lunedì e martedì. Tra i residenti crescono rabbia e malcontento e la richiesta, unica, torna ancora con più forza: "Vogliamo sicurezza, basta con le prese in giro".

Derubate le attività commerciali del quartiere 

Ignoti hanno forzato gli ingressi di molti negozi: lavanderie, cartolibrerie, parruccherie (per citarne alcuni) e hanno svuotato le casse, anche per pochi spiccioli. Viale Bertolucci, via di Casalbianco, e ancora via Ianne oltrepassando il centro culturale di Settecamini e lasciando dall'altra parte dello stabile gli indumenti e alcune monete. Non solo, nella notte frantumati anche i vetri di alcune auto e depredati gli interni. 

Residenti pronti alla protesta

"Adesso basta, non possiamo più continuare a vivere così, questo quartiere è diventato terra di nessuno, fino ad ora le promesse dell'amministrazione sono state tutte disattese - hanno detto dal comitato di quartiere Settecamini – siamo disposti a mettere in campo azioni di protesta molto forti pur di vedere garantito il nostro diritto alla sicurezza”. Hanno concluso: “Inizieremo già nei prossimi giorni, andremo in municipio e pretenderemo di essere ascoltati”. 
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • È terra di nessuno

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Via dall'Italia": poi gli insulti razzisti e i pugni al volto. Mamma con bambino aggredita in strada

  • Politica

    Il Papa in Campidoglio: "Splendore non si degradi. Roma città di accoglienza e integrazione"

  • Politica

    Bancarelle, la Cassazione dà ragione al Comune: lo sfratto dai monumenti è legittimo. E Raggi ringrazia Marino

  • Politica

    Scale (im)mobili, Atac scioglie il contratto con la ditta di manutenzione. Raggi: "Chi è responsabile deve pagare"

I più letti della settimana

  • Auto blocca il tram, servizio fermo mezz'ora: la proprietaria stava facendo una lampada

  • Barberini: la scala mobile si accartoccia, scene di panico. Chiusa la stazione. Il racconto di un testimone

  • Tragedia a Colle del Sole: aggredito dal suo cane in strada, morto 43enne

  • In 30mila a Roma per la Marcia per il clima: sabato 23 marzo strade chiuse e bus deviati

  • Metro A: Repubblica, Barberini e Spagna chiuse. Ecco come raggiungere il centro di Roma

  • Frascati, esplosione in una villetta: morti padre e figlio, ferita la moglie

Torna su
RomaToday è in caricamento