TiburtinoToday

Settecamini e la rabbia contro l'amministrazione: "I nostri figli bimbi di serie b"

La rabbia di Settecamini esplode per l'Epifania: "I nostri figli sono bambini di serie b?"

“Speravamo che almeno per la festività dell’Epifania l’amministrazione si ricordasse dei nostri bambini”. Siamo a Settecamini, e a parlare è Patrizia Accorinti, vice presidente del comitato di quartiere che non solo segnala l’assenza di centri di aggregazione sul territorio ma anche la mancata organizzazione di eventi per coinvolgere i piccoli cittadini. L’unico evento promosso dal Municipio Roma IV è stata una festa (il 29 dicembre ndr) che si è svolta presso il centro anziani, sola realtà funzionante di Settecamini.

Già perché sia il centro culturale che il centro sportivo del quartiere sono chiusi ormai da tempo lasciando “orfani” i bambini del quartiere di qualsiasi occasione di incontro. “Ne lo scorso anno, ne quest’anno è stato realizzato un albero di Natale” ha continuato Accorinti, infatti all’allestimento di un ulivo in piazza Santa Maria dell’Olivo ci hanno pensato i residenti supportati dal comitato di quartiere. 

Dal comitato toni anche più duri sull’organizzazione degli eventi e sulle location scelte dall’amministrazione: “Non è possibile che fin dall’8 dicembre le iniziative si svolgono quasi tutte a largo Beltramelli, dove vive la presidente del Municipio, compreso l’arrivo della Befana in calendario per il 6 gennaio – hanno aggiunto alcuni membri del comitato – i nostri figli sono forse cittadini di serie b? E non solo, anche l’albero di Natale che Acea ha donato ad ogni municipio è stato collocato in largo Beltramelli. Adesso basta!”. Sentimenti di indignazione anche per l’organizzazione del Capodanno a Villa Farinacci: “Faremo richiesta di accesso agli atti per capire quali modalità sono state adottate per realizzare l’evento e a quanto ammonta la cifra spesa – hanno concluso – Questi soldi avrebbero potuto essere utilizzati per ristrutturare il centro culturale del nostro quartiere”.   
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Sarebbe ora

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Via dall'Italia": poi gli insulti razzisti e i pugni al volto. Mamma con bambino aggredita in strada

  • Politica

    Il Papa in Campidoglio: "Splendore non si degradi. Roma città di accoglienza e integrazione"

  • Politica

    Bancarelle, la Cassazione dà ragione al Comune: lo sfratto dai monumenti è legittimo. E Raggi ringrazia Marino

  • Politica

    Scale (im)mobili, Atac scioglie il contratto con la ditta di manutenzione. Raggi: "Chi è responsabile deve pagare"

I più letti della settimana

  • Auto blocca il tram, servizio fermo mezz'ora: la proprietaria stava facendo una lampada

  • Barberini: la scala mobile si accartoccia, scene di panico. Chiusa la stazione. Il racconto di un testimone

  • Tragedia a Colle del Sole: aggredito dal suo cane in strada, morto 43enne

  • In 30mila a Roma per la Marcia per il clima: sabato 23 marzo strade chiuse e bus deviati

  • Metro A: Repubblica, Barberini e Spagna chiuse. Ecco come raggiungere il centro di Roma

  • Frascati, esplosione in una villetta: morti padre e figlio, ferita la moglie

Torna su
RomaToday è in caricamento