TiburtinoToday

Coronavirus, a Settecamini arriva la “cassetta solidale”

La cassetta è stata posizionata al civico 68 di via Guglielmo Iozzia

Non si fermano le iniziative di solidarietà per supportare le famiglie meno abbienti che stanno pagando le conseguenze della crisi. Ancora iniziative dal basso, dunque, dopo la “spesa solidale” avviata dai militanti della Casa del Popolo di via Satta, anche l’associazione Parco Tibur ha voluto fare la sua parte durante l’emergenza Covid-19.

In via Gugliemo Iozzia, al civico 64 è stata posizionata una cassetta di plastica nera con un cartello: “Chi è in grado di donare lasci, chi ha bisogno prenda”. “Vogliamo esprimere il nostro senso di comunità in questa fase drammatica” ha spiegato al nostro giornale Marco Caruso, presidente dell’associazione Parco Tibur attiva nel comprensorio del quartiere. La cassetta, tra due settimane se non sarà vuota, verrà donata alla parrocchia che provvederà alla diffusione dei generi alimentari contenuti all’interno di essa. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Nei giorni scorsi, la donazione del sangue che per noi è un gesto importante, poi l'iniziativa della cassetta e abbiamo visto già  il primo giorno di posizionamento persone lasciare generi alimentari e persone prenderli, una piccola azione per restare vicini a chi ha bisogno” ha concluso Caruso. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • “Ho preso il muro fratellì”, l’infrazione costa cara all’ex rapper, patente ritirata ed auto sequestrata

  • Coronavirus: nel Lazio per la prima volta il numero dei guariti supera quello dei positivi

  • Tragedia a Montespaccato: ragazzo di 30 anni trovato morto impiccato nel garage di casa

  • Omicidio suicidio a Roma: uccide la moglie e si spara dopo aver ferito il figlio

  • Coronavirus, a Roma 8 nuovi contagiati in 24 ore: sono 3538 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 9 nuovi contagi: sono quindi 3554 gli attuali casi positivi nel Lazio

Torna su
RomaToday è in caricamento