TiburtinoToday

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

VIDEO | L’ex Penicillina si prepara allo sgombero, via i rifiuti e muri di cemento a sigillare gli accessi

Le operazioni in corso in via Tiburtina 1064, dove un quartiere intero si sta preparando allo sgombero della fabbrica abbandonata

 

Rimossa gran parte dei rifiuti all’ingresso principale della ex Penicillina, sono partite le operazioni di sbarramento degli accessi con l’ausilio di muri in cemento. Un’operazione di “messa in sicurezza” della struttura in vista dello sgombero che, da quanto si apprende, dovrebbe avvenire nella giornata di lunedì 10 dicembre.

Gli addetti ai lavori parlano di un “primo intervento”, quello in corso d’opera, “ne arriveranno altri in seguito”. E se lo augurano i cittadini che da tempo denunciano le condizioni in cui versa la fabbrica abbandonata. Difficile pensare che, una volta liberato delle persone che ci vivono attualmente, non possa essere nuovamente occupato se non verrà davvero chiuso in ogni sua entrata. Cosa già accaduta per ben due volte negli ultimi anni. Poi si attenderà la bonifica. Forse l’aspetto più importante di tutta la vicenda, ma di cui si parla poco. Chissà perché.

Potrebbe Interessarti

  • Ultimo e la Poesia per Roma

  • Tor Bella Monaca, parla l'agente accoltellato: "Noi accerchiati nel quartiere. Devo la vita al mio collega"

  • VIDEO | Ecco il nuovo centro Amazon di Roma: oltre cento posti di lavoro nella Tiburtina Valley

  • VIDEO | Putin a Roma, la protesta degli ucraini della Capitale: "Assassino, giù le mani dal nostro paese"

Torna su
RomaToday è in caricamento