TiburtinoToday

San Basilio, dopo sei anni di buio torna l'illuminazione pubblica

Le luci sono state accese in via Mondolfo nella serata di giovedì. La Lega: “Una nostra vittoria”

Era al buio da sei anni via Mondolfo, una delle tante strade del quartiere San Basilio dove l’illuminazione pubblica non funziona. E se nelle altre strade il malfunzionamento non sempre è costante con illuminazione a intermittenza, nel caso di via Mondolfo i pali della luce erano privi di contatori e sono installati tra il civico 1 e il civico 40 della strada. 

La Lega: "Un disagio che denunciamo da tempo"

“Da tempo denunciamo l’assenza di illuminazione presso gli uffici municipali – ha spiegato al nostro giornale Dario Zimbardi, membro del coordinamento Lega del IV Municipio – Ma non abbiamo mai ottenuto risposte concrete o risoluzioni della problematica”. Nei giorni scorsi anche dal Campidoglio la Lega ha interessato il dipartimento, la società Areti e l’assessorato alle Infrastrutture con una nota a firma del capogruppo Maurizio Politi. 

Illuminata anche l'area adiacente la scuola

Dall’assessorato ai lavori pubblici di via Tiburtina hanno spiegato: “A via Mondolfo è sempre stata rivolta particolare attenzione proprio perché spenti i sei lampioni stradali realizzati in un contesto di opera a scomputo”. Con l’illuminazione anche le adiacenze della scuola Gandhi sono state messe in sicurezza. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Perde zainetto sul bus e lancia appello: "Offro ricompensa a chi lo trova. Ci sono documenti medici"

  • Manifestazione contro i vitalizi, Sardine in piazza e Lazio-Inter: bus deviati e strade chiuse nel week end

  • Sala scommesse come base e armi per il recupero crediti: lo spaccio violento di Pierino la Peste, er Mattonella e Ciccio

  • Investito da un'auto mentre attraversa il Raccordo Anulare, morto un uomo

  • Incidente in via Tiburtina, scontro tra camion e auto: morto un uomo. Grave il figlio

  • Sciopero a Roma: tram, bus e metro a rischio lunedì 24 febbraio. Orari e fasce di garanzie

Torna su
RomaToday è in caricamento