TiburtinoToday

Torraccia, inaugurato il 'Miglio d'arte': tripudio di colori a un passo dal Gra

A tagliare il nastro la sindaca Virginia Raggi insieme ai bambini del quartiere. All’evento anche capitano Ultimo e il cantautore D’Orazi

Taglio del nastro a Torraccia per il 'Miglio d’Arte': la barriera antirumore lunga un chilometro e 260metri completamente riqualificata grazie al lavoro di instancabili street artist iniziato già durante il mese di agosto dello scorso anno. All’inaugurazione anche la sindaca Virginia Raggi, presenza non annunciata. 

I numeri del “Miglio d’arte”

Poco meno di due chilometri di murales sulla barriera antirumore a Torraccia che per soli 40 metri è seconda, in Europa, al Muro di Berlino. Sono 120 gli artisti che, a titolo completamente gratuito, hanno messo a disposizione la loro professionalità per abbellire il quartiere e per immortalare in immagini uniche sentimenti, valori e personalità. In 99 murales sono racchiuse diverse tematiche, dalla salvaguardia dell’ambiente, all’amicizia, all’amore ma anche alla giustizia, al ricordo di chi non c’è più, ad attività storiche del quartiere.

La partecipazione del quartiere alla realizzazione dei murales

Gli artisti provenienti dalla scuderia di “Arte e città a colori” coordinati da Francesco Galvano, già autrice di molti altri lavori in città, hanno firmato pannelli e fatto rivivere emozioni. Alla squadra di street artisti si sono aggiunti nel tempo anche i residenti, promotori volontari dell’iniziativa, oltre il gruppo Retake. Tra gli ultimi murales realizzati, infatti, c’è “Figli di nessuno” che ritrae Falcone e Borsellino, Cucchi, Aldovrandi e Impastato, realizzato da Andrea, un giovane residente di soli 20 anni. Tutti i lavori sono stati realizzati grazie alle donazioni spontanee dei residenti di Torraccia. 

La sindaca Raggi taglia il nastro con i bambini di Torraccia

All’evento inaugurale di sabato pomeriggio ha partecipato anche la sindaca Virginia Raggi che ha tagliato il nastro dell’opera insieme ai bambini del quartiere. “Una presenza non annunciata – ha spiegato Giuseppe Corbellini, tra i promotori dell’iniziativa – ma molto gradita. Un successo di partecipazione per i tanti cittadini intervenuti, il quartiere si è animato, siamo davvero soddisfatti”. Tra gli ospiti anche il capitano Ultimo, insieme ai bambini della casa famiglia, la nipote di Di Liegro e Alessandro D’Orazi, cantautore di San Basilio che si è esibito con due pezzi del suo ultimo album “Itaca”. Tutti hanno un posto d’eccezione sulla barriera antirumore. Hanno partecipato anche la presidente del Municipio e l’assessore alla cultura. 

murales-torraccia-00-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • Sciopero Cotral: venerdì 20 settembre a rischio il servizio extraurbano della Regione Lazio

  • Lavori al Colosseo: sabato 21 e domenica 22 settembre chiuse 13 stazioni della metro B

  • Tragico epilogo a Ponte di Nona: trovato il cadavere di Amina De Amicis, l'89enne scomparsa 6 giorni fa

  • In ritardo di due ore al primo giorno di scuola, le lacrime dei bambini sgomberati da Cardinal Capranica

Torna su
RomaToday è in caricamento