TiburtinoToday

Supermarket della droga a San Basilio: ecco l'appartamento di mamma e figlio

I militari hanno sequestrato cocaina, hashish e marijuana già suddivise in singole dosi e pronte per la vendita al dettaglio

Immagine di repertorio

Sono stati sorpresi nel primo pomeriggio di ieri nei pressi della loro abitazione San Basilio, in possesso di alcune dosi di droga, ma quando i carabinieri del nucleo operativo di Montesacro hanno ispezionato il loro appartamento, si sono trovati di fronte ad un vero e proprio supermarket della droga.

A finire in manette con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso sono stati madre e figlio, entrambi romani.

I militari, infatti, hanno sequestrato 46 grammi di cocaina, 324 grammi di hashish, 390 grammi di marijuana – tutte sostanze già suddivise in singole dosi pronte per la vendita al dettaglio – insieme al materiale utile al taglio e al confezionamento della droga.

Conclusi gli atti in caserma, mamma e figlio sono stati riportati a casa, dove rimarranno in attesa di processo agli arresti domiciliari.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciopero, a Roma lunedì 16 settembre a rischio i bus in periferia

  • Morto in un incidente sulla Tangenziale est, sbalzato dalla Smart e investito da un pullman

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 14 e domenica 15 settembre

  • La Lazio e la passione per le moto: Finocchio e Borghesiana piangono Daniele, il giovane morto in un incidente stradale

  • Ragazza impiccata al parco giochi, il ritrovamento dopo una notte di ricerche. Il racconto del custode

  • Incidenti stradali a Roma, giovedì di sangue: tre morti e una bimba di 10 anni in gravi condizioni

Torna su
RomaToday è in caricamento