TiburtinoToday

Strisce pedonali invisibili e segnaletica fatiscente: la sicurezza sulle strade di Torraccia resta una chimera

Dopo l'incidente mortale di giovedì mattina, cresce la rabbia a Torraccia. Dalla "zona30" alle strisce pedonali: ecco le richieste del comitato

È stata investita e uccisa mentre camminava sul marciapiedi in via Donato Menichella a Torraccia, nella mattina di giovedì. Una donna di 77 anni ha perso la vita perché raggiunta da un’auto che ha carambolato fuori strada dopo l’incidente con un’altra vettura. E nel quartiere, oltre al dolore per la scomparsa, cresce la rabbia dei residenti per la mancata manutenzione: “Sono anni che chiediamo segnaletica orizzontale e verticale ma le nostre richieste restano inevase” hanno spiegato da comitato. 

Strade insicure a Torraccia: le richieste del comitato

Strisce pedonali scolorite, cartelli invisibili o rotti: percorrere le strade di Torraccia in auto o a piedi, non è certo sinonimo di sicurezza. E lo sanno bene i residenti che da tempo chiedono interventi di manutenzione. L’ultima volta nel luglio del 2018: “Abbiamo esposto le problematiche legate alla viabilità – ha spiegato Francesco Musumeci, presidente del comitato di quartiere – e presentato le nostre richieste, tra queste la collocazione di dissuasori visivi, passaggi pedonali rialzati e soprattutto l’istituzione della “zono30” ma ad oggi non abbiamo avuto nessuna novità”. Fino ad ora il ripristino della segnaletica orizzontale ha riguardato la zona di piazza Rossi dove sono presenti gli istituti scolastici. 

Dal Municipio: "Procederemo con l'analisi delle criticità"

“Stamattina ho effettuato un sopralluogo in via Menichella – ha detto ai nostri taccuini Andrea Mariotti, assessore all’urbanistica della giunta Della Casa – il segnale di dare precedenza non è visibile ma la segnaletica verticale c’è, sicuramente procederemo con altri controlli”. Per gli interventi da effettuare: “Procederemo con l’analisi delle criticità del quartiere soprattutto per quanto riguarda le strisce pedonali, che vorremmo realizzare attraverso il dipartimento con fasci di luce – ha concluso stiamo distribuendo le risorse ma i fondi a disposizione sono pochi per l’elevato numero di strade”. E dal Municipio anche l'appello ai cittadini: "Segnalate le criticità via mail alla direzione tecnica, direzionetecnica.mun04@comune.roma.it".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Via dall'Italia": poi gli insulti razzisti e i pugni al volto. Mamma con bambino aggredita in strada

  • Politica

    Il Papa in Campidoglio: "Splendore non si degradi. Roma città di accoglienza e integrazione"

  • Politica

    Bancarelle, la Cassazione dà ragione al Comune: lo sfratto dai monumenti è legittimo. E Raggi ringrazia Marino

  • Politica

    Scale (im)mobili, Atac scioglie il contratto con la ditta di manutenzione. Raggi: "Chi è responsabile deve pagare"

I più letti della settimana

  • Auto blocca il tram, servizio fermo mezz'ora: la proprietaria stava facendo una lampada

  • Barberini: la scala mobile si accartoccia, scene di panico. Chiusa la stazione. Il racconto di un testimone

  • Tragedia a Colle del Sole: aggredito dal suo cane in strada, morto 43enne

  • In 30mila a Roma per la Marcia per il clima: sabato 23 marzo strade chiuse e bus deviati

  • Metro A: Repubblica, Barberini e Spagna chiuse. Ecco come raggiungere il centro di Roma

  • Frascati, esplosione in una villetta: morti padre e figlio, ferita la moglie

Torna su
RomaToday è in caricamento