TiburtinoToday

San Basilio, luci spente in quartiere. I cittadini: “Non ci sentiamo al sicuro”

Un guasto alla centralina Acea e l’illuminazione in via Gigliotti e via Bozzi è inesistente

San Basilio - Immagine di repertorio

È fuori uso da alcuni giorni l’illuminazione pubblica a San Basilio. Il guasto segnalato alla centralina collocata in via Bozzi ha messo fuori uso i lampioni che illuminano via Gigliotti e via Bozzi lasciando le strade completamente al buio. Sono tanti i cittadini che, nonostante l’emergenza in atto per contrastare il contagio da Covid19, escono di casa anche all’alba per raggiungere il posto di lavoro o rientrano a ora tarda, quando ormai è notte fonda. 

I residenti del quartiere: "Non ci sentiamo sicuri ad uscire di casa"

“Non ci sentiamo sicuri a percorrere le strade del quartiere – hanno spiegato alcuni residenti al nostro giornale – Ormai da giorni le strade sono buie e uscire di casa per andare al lavoro per noi è diventato motivo di preoccupazione. Siamo già angosciati dall’emergenza che stiamo vivendo, in questo modo però le nostre giornate diventano ancora più difficili”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dal Municipio: "Chiederemo che la centralina venga blindata"

Abbiamo raggiunto al telefono l’assessore municipale ai lavori pubblici che ha commentato: “Mi occuperò di inviare una nota all’azienda Acea e chiederò che la centralina di via Bozzi venga blindata o messa in sicurezza per evitare guasti o manomissioni” ha concluso. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma: scuole, eventi, orari di bar e ristoranti. Tutto quello che c'è da sapere

  • Roma, dove ha colpito di più il Coronavirus? Ecco la mappa dei contagi nei municipi

  • Terremoto Roma: nella notte scossa di magnitudo 3, epicentro ad est della Capitale

  • Coronavirus: a Roma 54 nuovi positivi, si abbassa il trend dei contagi. Nel Lazio 3095 casi da inizio epidemia

  • Coronavirus, a Roma 45 nuovi contagiati: 3600 casi nel Lazio da inizio epidemia. "In continua crescita i guariti"

  • Coronavirus: a Roma 39 nuovi contagiati, 4031 casi totali nel Lazio da inizio epidemia

Torna su
RomaToday è in caricamento