TiburtinoToday

San Basilio, bloccata compravendita di droga: in manette due giovani

Ennesimo servizio preventivo antidroga dei Carabinieri della Compagnia Roma Montesacro a San Basilio, una delle principali piazze di spaccio della Capitale

Immagine di repertorio

Continua la serie di controlli a San Basilio da parte dei carabinieri. Due persone sono state arrestate con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Si tratta di un romano di 23 anni, già conosciuto alle forze dell’ordine, sorpreso dai militari in via Corinaldo mentre stava tentando di piazzare delle dosi di cocaina. Dalle sue tasche, inoltre, sono spuntati 500 euro in contanti, ritenuti provento della sua pregressa attività di spaccio nella zona. Il pusher è stato posto agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.

Poco dopo, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Montesacro hanno fatto scattare le manette ai polsi di un romano di 31 anni, con precedenti, pizzicato in via Morrovalle in possesso di alcune dosi di cocaina e di hashish pronte per essere vendute. Anche per lui sono scattati gli arresti domiciliari in attesa di essere processato con rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Thomas Adami e Matteo Calabria, i due giovani calciatori morti su via Tiburtina: Tivoli e Guidonia sotto shock

  • Bollo auto, sconti e nuova modalità di pagamento: cosa cambia nel 2020

  • Omicidio al Nuovo Salario: 43enne ucciso in strada a colpi di pistola

  • Incidente sul Raccordo Anulare: si scontrano moto e camion, morto 64enne

  • Smog: blocco del traffico a Roma, stop tre giorni ai veicoli più inquinanti nella Fascia Verde

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 25 e domenica 26 gennaio

Torna su
RomaToday è in caricamento