TiburtinoToday

Via Tiburtina: fugge zigzagando nel traffico, nascondeva in auto cocaina pura al 96%

La sostanza stupefacente, dai successivi esami svolti dai Carabinieri, è risultata pura al 96 percento.

Era nel pieno del pomeriggio, quando una pattuglia del Nucleo Operativo della Compagnia dei Carabinieri di piazza Dante lo ha notato zigzagare nel traffico, a bordo di una Clio, in via Tiburtina fino ad arrivare all’altezza di via Ripa Mannea.

Raggiunto e bloccato, i Carabinieri hanno subito fatto scendere l'uomo al volante, un romano incensurato di 34 anni che, durante il controllo ha assunto un comportamento nervoso. Sul posto militari hanno rinvenuto, occultato tra le gambe, una busta di plastica con all’interno circa 210 grammi di cocaina e più di 670 euro in contanti, sequestrati perché ritenuti il provento dell’illecita attività di spaccio.

La sostanza stupefacente, dai successivi esami svolti dai Carabinieri, è risultata pura al 96 percento. L'uomo ora si trova rinchiuso nel carcere di Regina Coeli. Dovrà rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si getta dal viadotto: morto imprenditore del crack Qui!Group

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Da Canova a Frida Kahlo, tutte le mostre da non perdere in autunno a Roma

  • Tenuta Castel di Guido, i lupi romani sono diventati ibridi. Chiesta la sterilizzazione

Torna su
RomaToday è in caricamento