TiburtinoToday

Municipio V, al via i servizi di "sportello di ascolto" e di sostegno psicologico

I servizi saranno istituiti dall'associazione Anagramma Onlus

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

ivano caradonna-2-2L’associazione Anagramma Onlus sbarca nel V Municipio di Roma di Ivano Caradonna istituendo i servizi di “sportello di ascolto” riguardante le barriere architettoniche presenti sul territorio e “Ti Ascolto”, sostegno psicologico per combattere il disagio sociale. Iniziative già attivate e collaudate nel IV Municipio di Roma del presidente Cristiano Bonelli che fortemente ha creduto in questa progettualità.

Due presidenti di due schieramenti politici differenti che si sono uniti per dare inizio ad un percorso di politica efficiente, badando ai risultati e preoccupandosi dei cittadini da loro rappresentati.

Un magnifico risultato, dove Anagramma Onlus ha fatto da collante unendo realtà diverse, senza snaturare i propri ideali ma, sinergicamente convogliandoli su un binario condiviso che è quello della solidarietà verso chi è meno fortunato e cozza con la realtà circostante.

Si è dimostrato che con grande sacrificio e passione si possono ottenere risultati impensati e oggi si può solo che fare un enorme plauso per due presidenti di Municipio che hanno scelto la via del dialogo e della collaborazione, affidando e fidandosi di una associazione di volontariato, Anagramma Onlus, che ogni giorno si adopera per i diversamente abili e per chi è in disagio sociale.

Torna su
RomaToday è in caricamento