TiburtinoToday

Gli effetti del Raggi tour a Ponte Mammolo: piazza ripulita e fiori finti

Rimossi i cassonetti dalla piazza. I cittadini sono indignati perché da tempo chiedono decoro per l'area, opposizioni in polemica

“Oggi qua ce poi pure magnà per terra”. Mancano pochi minuti all’inizio della cerimonia di presentazione dei nuovi autobus che andranno a servizio del quartiere Ponte Mammolo e piazza Gaslini è stata tirata a lucido suscitando l’indignazione dei residenti per i quali il paragone con i giorni scorsi è inevitabile. 

Rimossi i cassonetti e ripulita la strada

Già perché l’arrivo della sindaca Virginia Raggi ha implicato la pulizia dell’area e la rimozione dei cassonetti. “Per i giorni i cassonetti non vengono svuotati – ha raccontato una residente al nostro giornale – Il contenitore dedito alla raccolta della carta è rimasto stracolmo per dieci giorni, ne abbiamo dovuto sollecitare il ritiro”. Non solo, le richieste dei residenti sono volte anche alla messa in sicurezza della piazza: “La segnaletica? Un altro nervo scoperto. Gli unici attraversamenti pedonali sono davanti alla scuola, sul resto della piazza non c’è traccia”. 

Polemiche dalle opposizioni: “Basta con i teatrini”

“Certo, in due giorni non avrebbero fatto in tempo a ripristinare anche l’asfalto – ha detto Roberto Santoro, capogruppo della Lega del IV municipio – Ma se hanno scelto piazza Gaslini per la presentazione allora come municipio siamo messi proprio male, non è certo il posto migliore, mi auguro che la sindaca venendo in macchina abbia fatto caso alle buche”. Polemiche anche dal PD municipale: “Un set cinematografico addirittura con fiori finti ma questi teatrini non aiutano le periferie, qui gli autobus passano anche ogni 50 minuti” hanno detto Leobruni e Umberti, consiglieri dem. 

Nella giornata di mercoledì, la sindaca ha presentato i nuovi bus a Corcolle, uno dei quartieri del Municipio VI estrema periferia di Roma e l'evento ha previsto anche l'arrivo della banda musicale: i residenti hanno mosso le stesse osservazioni degli abitanti di Ponte Mammolo dicendo: "Altro che suonare, qua c'è da piangere".

In foto: piazza Gaslini prima dell'intervento di pulizia

piazza-gaslini-prima-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciopero, a Roma lunedì 16 settembre a rischio i bus in periferia

  • Morto in un incidente sulla Tangenziale est, sbalzato dalla Smart e investito da un pullman

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 14 e domenica 15 settembre

  • La Lazio e la passione per le moto: Finocchio e Borghesiana piangono Daniele, il giovane morto in un incidente stradale

  • Ragazza impiccata al parco giochi, il ritrovamento dopo una notte di ricerche. Il racconto del custode

  • Incidenti stradali a Roma, giovedì di sangue: tre morti e una bimba di 10 anni in gravi condizioni

Torna su
RomaToday è in caricamento