TiburtinoToday

Ponte Mammolo: evade i domiciliari e guida senza patente

I carabinieri in via Ripa Teatina hanno fermato il giovane durante un controllo e hanno scoperto che era evaso dai domiciliari. Giudicato per direttissima

Un giovane di 25 anni  è stato arrestato con l’accusa di evasione dagli arresti domiciliari e denunciato per guida con patente sospesa. Nella notte i militari in via Ripa Teatina, nei pressi di ponte Mammolo, hanno fermato un giovane alla guida di un’auto. Nel corso del controllo i militari hanno appurato che il 25enne era sottoposto al regime degli arresti domiciliari ed inoltre non era in possesso della patente perchè gli era stata sospesa. Per questi motivi i militari hanno proceduto al sequestro del mezzo mentre il giovane è stato portato in caserma e trattenuto in attesa di essere giudicato con il rito direttissimo.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio al Nuovo Salario: 43enne ucciso in strada a colpi di pistola

  • Thomas Adami e Matteo Calabria, i due giovani calciatori morti su via Tiburtina: Tivoli e Guidonia sotto shock

  • Smog: blocco del traffico a Roma, stop tre giorni ai veicoli più inquinanti nella Fascia Verde

  • Tragedia sfiorata sul raccordo: ubriaco contromano provoca incidente, 5 feriti

  • Incidente sul Raccordo Anulare: si scontrano moto e camion, morto 64enne

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 25 e domenica 26 gennaio

Torna su
RomaToday è in caricamento