TiburtinoToday

"Le resta davvero poco tempo per pagare": cartelle "pazze" dal Comune ai commercianti del Tiburtino

Sono state inviate a pochi giorni dal Natale e invitano i commercianti a saldare debiti del 2018

"Le resta davvero poco tempo, si metta in regola al più presto" è senza dubbio la frase più "sensazionale" contenuta all’interno della lettera spedita dall’ufficio tributi ai commercianti del tiburtino all’antivigilia di Natale. L’oggetto della missiva, inviata da un indirizzo di posta certificata del Comune di Roma (municipiromacapitale.tributi@pec.comune.roma.it), recita: “Urgente – Pagamento Cosap”. 

Le anomalie della lettera con richiesta di riscossione

Stupiscono i toni usati nella stesura dell’avviso che noi di Roma Today abbiamo letto. “Ci siamo accorti che Lei è in ritardo con il pagamento del COSAP, canone dovuto per l’occupazione del suolo pubblico per il 2018 nel IV Municipio. Siamo convinti che si sia trattato di un disguido e che il ritardo nel pagamento sia dovuto a una semplice dimenticanza, non ignori questo avviso altrimenti riterremo la sua mancanza intenzionale ed incorrerà in sanzioni per lei e la sua azienda”. All’interno della lettera non viene fatto nessun riferimento a importi dovuti, non viene quindi precisata nessuna somma, vengono però elencate le modalità mediante le quali è possibile sanare il debito, tra le altre anche l’eventualità di recarsi presso gli uffici del municipio IV di via Tiburtina o mediante Lottomatica.

FdI: “Basta una pec per svuotare le tasche ai commercianti?”

“Con i 5 Stelle al Comune è caos amministrativo. Siamo al paradosso, la mano destra non sa cosa fa la sinistra. Come Fratelli d’Italia chiediamo al Campidoglio di fare chiarezza. Si tratta di fantomatiche lettere inviate alle imprese sul territorio senza che l’Amministrazione centrale ne sia al corrente, e allora vuol dire che esiste un ‘Mister X’ che si fa beffa dei sistemi informatici di Roma Capitale, oppure basta una pec raffazzonata per svuotare le tasche ai commercianti?” commenta Gianni Ottaviano, capogruppo di FdI nel Municipio IV.

Dal municipio: "Avviso bonario"

Abbiamo raggiunto l'assessore al commercio del Municipio IV, Daniela Giuliani che ha specificato: "Si tratta di un avviso, definito "bonario" che ha inviato direttamente il Comune prima che vengano avviate le normali procedure di riscossione".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Raggi: stop a tutti i concorsi pubblici a Roma

  • Sparito da sei mesi viene trovato mummificato nel vano areazione dell'ospedale

  • Tragedia nella Metro A, morto un uomo investito da un treno alla stazione Manzoni

  • Sciopero, oggi a Roma metro e bus a rischio per 24 ore: tutte le informazioni

  • Via Pontina, precipita con la Smart dalla rampa e muore sul colpo. Gli amici lo ricordano sui social

  • Blocco traffico Roma: domenica 23 febbraio niente auto nella fascia verde

Torna su
RomaToday è in caricamento