Tiburtino Today

Retake alla stazione Tiburtina: via manifesti abusivi e rifiuti abbandonati

L'appuntamento è fissato per sabato 9 gennaio, alle ore 8.00 in largo Guido Mazzoni, proprio nei pressi della stazione bus Tiburtina

Defissione, pittura, verde e pattume. Sono questi gli obiettivi che il gruppo Retake si prefissa per il primo appuntamento dell'anno. Dopo le numerose operazioni di decoro dello scorso anno, i retakers della Tiburtina lavorano ad un evento di grosse dimensioni. Già perché dopo le aiuole, le strade e le aree verdi, i volontari del deocoro si danno appuntamento alla stazione Tiburtina. Non solo. A coadiuvare il lavoro dei retakers anche i volontari di SoRTe e Cittadinanzattiva e gli operatori Ama e Pics. 

L'appuntamento è fissato per sabato 9 gennaio, alle ore 8.00 in largo Guido Mazzoni, proprio nei pressi della stazione bus Tiburtina. Parte proprio da qui il gruppo Retake Roma Monti Tiburtini, un intervento di decoro che interesserà l'intera zona della stazione autobus compreso il vialetto che dalla stazione dei treni conduce a quella degli autobus, appunto. 

Tra le operazioni in programma, la defissione, il riverniciamento di alcune parti mal ridotte e la pulizia da rifiuti sia della strada che del verde. Gli organizzatori, affinchè la mattina sia proficua, consigliano ai volontari di portare alcuni oggetti, tra questi il raschietto, gli immancabili guanti, adatti per qualsiasi tipo di mansione si scelga di svolgere, una pennellessa e, infine, sgrassatore e spugnetta. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • ma lo stato... il comune... la regione sono come al solito latitanti...me ne ricorderò alle prossime elezioni...

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Litiga con la compagna, scappa ma precipita nel vuoto: morto 42enne

  • Politica

    Raggi oscurata, la Rai respinge le accuse. Grillo cavalca "il complotto" e lancia #licenziareorfeo

  • Cronaca

    Paura sulla Tuscolana: bus 506 in fiamme all'alba

  • Cronaca

    Atti vandalici al Pantheon: stacca i bracci di un candelabro del 1700 e li butta a terra

I più letti della settimana

  • Roma pazza per i Montaditos: due nuovi locali a Portonaccio ed Euroma 2

  • Via Tiburtina e il raddoppio infinito: i nodi degli eterni cantieri tra Rebibbia e Settecamini

  • Case occupate a San Basilio: due chili di droga nella tromba dell'ascensore, sequestrati

  • Box auto stupefacente a Casal Bruciato: sequestrati sei chili di droga

  • Sventata occupazione all'ex cinema Puccini: "Terremo gli occhi aperti"

  • Municipio IV: la presidente firma una mozione e impegna se stessa, Pd: "Siamo al teatro dell'assurdo"

Torna su
RomaToday è in caricamento