TiburtinoToday

Pietralata: la sindaca Raggi taglia il nastro in via Morello

Nella mattina di giovedì è stata aperta via Morello: senso unico da via Galantara in direzione via Meda)

Taglio del nastro in via Morello, Raggi - Della Casa

Taglio del nastro in via Morello, a Pietralata. Nella mattina di giovedì all’inaugurazione di un tratto lungo circa 300 metri è arrivata anche la sindaca Virginia Raggi che, insieme alla presidente del Municipio Roberta Della Casa, ha annunciato novità di riqualificazione per il quartiere. Ad accogliere la prima cittadina anche la giunta municipale e un corteo di residenti. All'inaugurazione anche il parroco per la benidizone del tratto stradale.

Che cosa cambia nel quartiere con l’apertura di via Morello

Gli interventi urbanistici in via Morello rientrano all’interno del progetto SDO che da anni interessa il quadrante della via Tiburtina: da oggi via di Pietralata diventa a senso unico da via Achille Tedeschi verso via Galantara e via Morello consente il percorso contrario fino alla rotatoria con via Filippo Meda. La nuova disciplina stradale prevede un sistema ad anello circolare basato su due sensi unici, le linee 11 direzione p.zza Sacco e 441 direzione Casale Rocchi, dopo la fermata a piazza Beltramelli, saranno deviate su via Galantara e riprenderanno il percorso consueto lungo il nuovo tratto stradale.

Annunciata la realizzazione di un’area verde

Durante l'inaugurazione, il Municipio IV ha anche presentato il progetto per la realizzazione di un'importante area verde adiacente alla nuova strada: i cantieri partiranno tra poche settimane grazie al finanziamento che il Campidoglio ha riconosciuto in bilancio allo stesso Municipio. "Questo è un intervento che consente di mettere in collegamento due parti di un quartiere che non si parlavano. È un quartiere rimasto strozzato- ha spiegato Raggi - per cui vogliamo alleggerire il carico di traffico. A breve partiranno i lavori di riqualificazione dell'area verde limitrofa e diventerà un parco pubblico. Tutta la zona diventerà più vivibile. Il progetto è parecchio datato, ci sono diverse cose da sistemare ma non ci arrenderemo - ha concluso la sindaca - andremo a sistemare tante piccole discrasie”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciopero, a Roma lunedì 16 settembre a rischio i bus in periferia

  • Morto in un incidente sulla Tangenziale est, sbalzato dalla Smart e investito da un pullman

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 14 e domenica 15 settembre

  • La Lazio e la passione per le moto: Finocchio e Borghesiana piangono Daniele, il giovane morto in un incidente stradale

  • Ragazza impiccata al parco giochi, il ritrovamento dopo una notte di ricerche. Il racconto del custode

  • Incidenti stradali a Roma, giovedì di sangue: tre morti e una bimba di 10 anni in gravi condizioni

Torna su
RomaToday è in caricamento