TiburtinoToday

Il raddoppio della via Tiburtina e la metro B a Casal Monastero: il Tiburtino sul tavolo di Tronca

Dal prolungamento della linea b da Rebibbia a Casal Monastero, i lavori per il raddoppio della via Tiburtina e la sede del Municipio, queste alcune delle richieste del minisindaco al Commissario

Diversi i temi che il minisindaco del Municipio IV, Emiliano Sciascia, porterà all'attenzione del neo commissario Francesco Paolo Tronca, durante l'incontro del pomeriggio di oggi. Dai lavori su via Tiburtina al prolungamento del tratto della metropolitana Rebibbia-Casal Monastero. Focalizzando l'attenzione anche sulla sede del Municipio.

"Al commissario Tronca chiederò di intervenire in merito alla questione relativa al prolungamento del tratto della linea b della metropolitana di Roma da Rebibbia a Casal Monastero", spiega il minisindaco Sciascia. Un richiesta che da tempo avanza anche il comitato di quartiere di Casal Monastero proprio in vista degli enormi disagi legati al passaggio dei mezzi pubblici e ai tempi biblici necessari per raggiungere il centro città, soprattutto per i ragazzi che frequentano le scuole.

E proprio sul tema della viabilità, Sciascia porrà all'attenzione del commissario anche i lavori per il raddoppio sulla via Tiburtina. "Chiederò che i tempi di consegna annunciati dall'ex assessore Pucci vengano rispettati, si parlava di fine anno", spiega ancora il minisindaco". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Anche il Print del quartiere Pietralata è tra gli argomenti da discutere con Tronca - 'il piano integrato urbanistico, l'unico adottato su Roma che però ancora deve vedere attuazione', spiega Sciascia. Ultimo punto di discussione ma non meno importante, la sede del Municipio "Ormai non è più sostenibile", conclude il minisindaco. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, morto a Roma 33enne: è la vittima più giovane nel Lazio

  • Coronavirus, nel Lazio 1728 casi: 17 decessi nelle ultime 24 ore. Tre cluster preoccupano la Regione

  • Coronavirus Roma: scuole, eventi, orari di bar e ristoranti. Tutto quello che c'è da sapere

  • Coronavirus, 2096 casi nel Lazio: 46 nuovi positivi a Roma. Tre cluster fanno impennare il numero dei contagiati

  • Morto a 35 anni di Coronavirus, paura tra i colleghi di Emanuele: il call center chiude, la Regione spiega

  • Coronavirus, a Tor Vergata muore un 35enne: non aveva patologie pregresse

Torna su
RomaToday è in caricamento