TiburtinoToday

E sicurezza fu in via Meda: all’incrocio “pericoloso” strisce pedonali e segnaletica

Da tempo i residenti ne denunciavano la pericolosità considerati i numerosi incidenti

In questo incrocio avviene un incidente a settimana”. Era questa la denuncia che alcuni residenti del quartiere Pietralata avevano lanciato attraverso le pagine del nostro giornale durante lo scorso mese di giugno. Un vero e proprio grido d’allarme per un disagio che aveva connotati non poco pericolosi: in uno degli ultimi incidenti era stata coinvolta anche un’ambulanza.

A muovere ancora di più le acque ci aveva pensato anche il gruppo municipale di Fratelli d’Italia che aveva chiesto commissioni urgenti e aveva anche organizzato un flash mob. Nei giorni scorsi all’incrocio di via Filippo Meda-Benedetti sono stati avviati i lavori di messa in sicurezza: attraversamenti pedonali, stop e dare precedenza, rallentatori ottici e bande rumorose.

“Durante il mese di agosto sono state svolte due commissioni sul tema – ha spiegato Federico Giacomozzi, presidente della commissione lavori pubblici del Tiburtino – e in seguito al sopralluogo abbiamo dato avvio all’iter per la progettazione”. In merito alle polemiche del gruppo Fratelli d’Italia Giacomozzi ha replicato: “Dispiace constatare come a questa opposizione (FdI ndr) non interessi far parte di un’amministrazione che riesce a fare le cose, a collaborare a dare risposte ma mi chiedo che senso abbia che il gruppo Fratelli d’Italia abbia la vicepresidenza della commissione se poi ne disconosce il lavoro”.  
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Quello mostrato in foto, non è un attraversamento pedonale a norma di legge. Secondo l’art. 145 comma terzo del Codice della strada, la strisce pedonali vanno poste a monte dello stop a 5 metri dallo stesso.

Notizie di oggi

  • Politica

    Baobab, parla l'assessora Baldassarre: "Con la collaborazione dei volontari si possono evitare sgomberi"

  • Attualità

    Dentro l'hotel 4 stelle di via Prenestina, le famiglie resistono: "Isolate zona incendio e fateci rientrare"

  • Incidenti stradali

    Via Casilina: attraversa la strada e viene investito da un'auto, morto un uomo

  • Politica

    Ostia: le 'case di sabbia' di Armellini devono essere sgomberate, il Tar condanna il Comune

I più letti della settimana

  • Manifestazione contro il razzismo a Roma: strade chiuse e bus deviati

  • Incidente via Portuense: maxi carambola, auto finisce sopra una seconda vettura

  • Referendum Atac, a Roma domenica 11 novembre si vota: tutto quello che c'è da sapere

  • Referendum Atac, i risultati: quorum non raggiunto. Netta l'affermazione del sì

  • Atac punta sul digitale: accordo con Moovit per migliorare l'infomobilità

  • Raggi assolta, Di Maio esulta: "I giornalisti infimi sciacalli, cani da riporto di Mafia Capitale"

Torna su
RomaToday è in caricamento