TiburtinoToday

Pietralata, il trasferimento al nuovo mercato diventa realtà: c’è la data

Entro ottobre saranno occupati anche i posteggi attualmente liberi nella nuova struttura di via del Cottanello

Immagine di archivio - Mercato via del Cottanello

Mancano pochi giorni al trasferimento definitivo del mercato di Pietralata: i banchi fatiscenti saranno demoliti e gli operatori che da decenni lavorano in viale Stefanini, potranno ricominciare l’attività all’interno della nuova struttura di via del Cottanello. La data stabilita dalla direzione municipale è fissata per il 5 agosto. 

Il trasferimento di 14 posteggi in attesa delle nuove assegnazioni 

A prendere subito posizione saranno gli operatori di 14 posteggi, ovvero gli stessi presenti già nella sede storica del mercato. Ma la nuova struttura è destinata ad essere incrementata. Già perché nelle scorse settimane è stato indetto un bando di assegnazione per le postazioni vacanti che sono 18: “Sono giunte 36 domande – ha detto Daniela Giuliani, assessora al commercio della giunta Della Casa – contiamo pertanto di riempire tutti i posteggi”. L’apertura delle buste avverrà nei prossimi giorni e per vedere il mercato “completo” bisognerà attendere ottobre. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quali progetti per la riqualificazione di viale Stefanini?

Gli operatori dovranno demolire i banchi vecchi da viale Stefanini nello stesso frangente del trasferimento in via del Cottanello. Le postazioni che negli anni sono state progressivamente abbandonate o le cui attività sono cessate, saranno demolite a carico del Municipio. Non esiste, al momento un disegno specifico per la riqualifica dell’area ma una certezza c’è: “Non sarà più adibita ad area commerciale – ha concluso Giuliani – Ma sarà avviato un lavoro di costruzione dell’intera piazza che prevede aggregazione”. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, morto a Roma 33enne: è la vittima più giovane nel Lazio

  • Coronavirus, nel Lazio 1728 casi: 17 decessi nelle ultime 24 ore. Tre cluster preoccupano la Regione

  • Coronavirus, 2096 casi nel Lazio: 46 nuovi positivi a Roma. Tre cluster fanno impennare il numero dei contagiati

  • Coronavirus, a Roma 38 nuovi casi. Nel Lazio 2505 i contagiati totali, oggi la metà dei morti rispetto a ieri

  • Coronavirus: 2362 positivi nel Lazio, 73 oggi a Roma. D'Amato: "Trend regionale in calo"

  • Coronavirus, 1901 casi positivi nel Lazio. A Roma trend dei contagiati in calo

Torna su
RomaToday è in caricamento