TiburtinoToday

Pietralata, la manutenzione stradale accende la polemica. Il PD: “La presidente si aggiusta la strada sotto casa”

Al centro delle polemiche la manutenzione stradale di via delle Cave di Pietralata e largo Antonio Beltramelli

Immagine di archivio

A partire dalle ore 20.00 di martedì 30 luglio ci sarà l’avvio della manutenzione stradale in via delle Cave di Pietralata e in largo Beltramelli. Fino a nuova comunicazione nei tratti interessati dai lavori, così come indicato dai cartelli apposti alcuni giorni fa, vige il divieto di sosta e di fermata. Il PD parte all’attacco: “La presidente del municipio chiede la manutenzione sotto casa sua”. Ma Della Casa replica: “Semplici segnalazioni che facciamo in risposta alle esigenze dei cittadini, solo strumentalizzazione politica”.

La nota della presidente: “Si prega di valutare opportuni interventi”

Ma andiamo con ordine. Il 25 marzo di quest’anno, la presidente del IV Municipio, Roberta Della Casa, invia una nota poi protocollata al direttore della direzione tecnica del Municipio (che Roma Today ha potuto leggere) dove viene presentata la condizione del manto stradale di via delle Cave di Pietralata e di largo Beltramelli e si chiede: “Si prega di valutare opportuni interventi nei limiti della possibilità di questa struttura”. Tre giorni più tardi arriva la risposta dell’ufficio che a seguito di sopralluoghi ha riscontrato un “aggravamento delle condizioni del manto stradale ritiene di intervenire con l’appalto di supporto alla manutenzione stradale annualità 2018 – e ancora – Il programma prevede il rifacimento del manto stradale in via delle Cave di Pietralata e largo Beltramelli e con le restanti somme si prevede di intervenire in un tratto di via di Casal Bertone, anch’esso particolarmente ammalorato”. Per concludere si legge infine: “Tuttavia con le risorse a disposizione dell’appalto non si potranno completare tutti i lavori necessari e alcuni saranno oggetto di successivi interventi”. 

L'elenco delle strade la cui manutenzione è stata rinviata a causa della mancata disponibilità economica

Stando a quanto risulta a Roma Today sarebbero oltre 30 le strade che avrebbero dovuto subire interventi di manutenzione. Per economicità ne citiamo le principali come viale Ratto delle Sabine, via San Severino Marche, via di Sant’Alessandro, via Grotta di Gregna, via Diego Fabbri, via di Casal Bianco, piazzale Hegel, via Cerchiara, via Spinoza, via Morrovalle. 

L’affondo del PD: “La presidente si aggiusta la strada sotto casa”

A puntare il dito contro l’operato della presidente pentastellata è Massimiliano Umberti, capogruppo del PD al IV municipio che ha commentato: “In barba alla legge Bassanini la presidente confonde il ruolo politico con quello meramente tecnico che spetta agli uffici privilegiando interventi che avvengono sotto casa sua e scrivendo direttamente al direttore dell’ufficio tecnico. Intanto vengono rimandati interventi a strade già programmate, è una vergogna, un modo di fare assolutamente inammissibile. Ricordo che per il rifacimento del marciapiedi sotto casa sua ha proceduto con una chiamata diretta. Mai visto tanto zelo da parte sua per altre zone del municipio”. 

Della Casa: “Una polemica strumentale”

La presidente del quarto rimanda al mittente le accuse e spiega: “Quando non lo faccio io direttamente lo fanno gli assessori, segnaliamo quanto ci viene indicato dai cittadini se non vediamo noi direttamente – nello specifico – Via delle Cave di Pietralata è in uno stato pessimo, ci sono giunte moltissime segnalazioni e per evitare che si aggravi ancora di più si interverrà subito ma anche gli altri interventi saranno realizzati”. A tal proposito ha precisato: “Questi interventi rientrano nell’accordo di programma 2018-2019 ma abbiamo già assegnato i lavori per l’accordo 2019-2020 che partiranno a breve”. 

Nei giorni scorsi, a Casal Bertone, sull’omonima via, è “crepato” l’asfalto tanto da richiedere l’intervento di una pattuglia dei vigili urbani e poi la sistemazione di una lingua d’asfalto. Dal comitato: “Lo scorso anno abbiamo presentato anche una petizione per il ripristino della strada, è pericolosa, ma nessuno ci ha dato retta”.  Intanto da Settecamini: "Anche noi abbiamo presentato richiesta scritta per la manutenzione di via Casal Bianco" hanno detto dal comitato di quartiere Settecamini e dintorni. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tor Bella Monaca, stroncata la piazza di spaccio del Principe: fruttava 200mila euro al mese

  • Spari a corso Francia: ladri di Rolex si schiantano contro auto della polizia dopo inseguimento

  • Vede i ladri in casa dalle immagini video, arrestati dalla polizia fra gli applausi dei residenti

  • Terremoto a Roma: scossa ai Castelli Romani avvertita nella Capitale

  • Tragedia sulla Tuscolana: accusa malore nel negozio e muore

  • Sushi "all you can eat" a Roma: 10 ristoranti giapponesi da provare

Torna su
RomaToday è in caricamento