TiburtinoToday

Il Giubileo da' i primi frutti, inaugurato il nuovo pronto soccorso all'ospedale Pertini

Sciascia: "Siamo orgogliosi che i primi interventi del Giubileo da parte della Regione partano dalle strutture ospedaliere, la prima opera che viene inaugurata ricade nel nostro territorio"

Foto Facebook Emiliano Sciascia Presidente

E' stato inaugurato questa mattina il nuovo pronto soccorso dell'ospedale Sandro Pertini. Alla cerimonia inaugurale il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti e il minisindaco Emiliano Sciascia. Il restayling della struttura è stato possibile grazie ai fondi stanziati dalla Regione in occasione del Giubileo. In questo caso i fondi disponibili sono stati 1,8 milioni, di cui 470 mila euro per i lavori e 1,3 milioni per le attrezzature.

"La ristrutturazione è partita proprio da una nuova Holding Area dove c'è stato un incremento di circa 100 metri cubi rispetto alla precedente Area di Definizione Diagnostica - ha spiegato il direttore generale dell'Asl RmB, Vitaliano De Salazar - In questo modo da oggi è possibile assistere un numero doppio di pazienti, e infatti si è passati da 10 a 19 postazioni assistite. L'open space consente inoltre di garantire una migliore e più efficiente organizzazione del lavoro, con un conseguente decongestionamento del pronto soccorso, che ogni anno registra circa 70 mila accessi".

Gli interventi di ristrutturazione hanno riguardato anche i servizi igienici. La loro realizzazione, infatti, consente l'accesso anche alle persone diversamente abili. Non solo. Un'attenzione particolare è stata riservata alla privacy del paziente grazie all'installazione di idonei sistemi mobili di separazione tra le singole postazioni. Altri accorgimenti importanti riguardano i percorsi differenziati per funzione così da evitare affollamenti nei locali da parte di pazienti in attesa di ricovero.

"Oggi è una giornata importante per il Pertini, ma anche per la città. Dopo Monterotondo questa è la prima inaugurazione dei pronto soccorso ristrutturati a Roma per il Giubileo - ha detto Zingaretti - Quest'area raddoppia le opportunità e confermo che ci sarà più personale; 13 assunti a tempo determinato".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Presente all'inaugurazione anche Emiliano Sciascia, presidente del Municipio IV: "L'inaugurazione dell'ampliamento del pronto
soccorso dell'ospedale Pertini rappresenta un'ottima notizia per questo Municipio". Poi ha continuato: "Siamo orgogliosi che i primi interventi del Giubileo da parte della Regione partano dalle strutture ospedaliere ed in particolare, la prima opera che viene inaugurata ricada proprio nel nostro territorio, con il raddoppio, quasi, dei posti di pronto soccorso del Pertini, fondamentale risorsa sanitaria. Poter contare, anche negli anni futuri, sul risultato di questi lavori consentirà un servizio ancora migliore e maggiori prestazioni per gli utenti."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 13 contagi in 24 ore nel Lazio. "Preoccupazione per aeroporti e stazioni di Roma"

  • Coronavirus: nel Lazio per la prima volta il numero dei guariti supera quello dei positivi

  • Coronavirus, a Roma appena 2 nuovi contagi in 24 ore: sono 3055 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus, a Roma 3 nuovi casi in 24 ore: 3163 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus: 10 nuovi positivi nel Lazio, dal 3 giugno sorvegliati speciali stazioni ed aeroporti

  • Coronavirus: a Roma 5 nuovi casi, sono 11 in totale nel Lazio. I dati Asl del 27 maggio

Torna su
RomaToday è in caricamento