TiburtinoToday

Chiuse le buche ma in via Gemmellaro resta ancora da rimuovere lo "scheletro" bruciato

Rimossa anche buona parte dei rifiuti che giacevano da settimane sulla strada

Buche chiuse in via Gemmellaro

Erano addirittura scesi in strada con un centimetro per misurare la profondità delle buche: oltre la singolarità del gesto, l’atteggiamento faceva sicuramente intendere una esasperazione abbastanza forte. I residenti di via Gemmellaro nel quartiere Pietralata si erano rivolti al nostro giornale per far sentire la loro voce (qui la notizia).

Ma a creare disagio ai cittadini non erano solo le buche. Da circa tre settimane un cassonetto bruciato e cumuli di rifiuti avevano creato una sorta di “monumento all’abbandono” con tanto di topi e odori nauseabondi. La nostra denuncia nella giornata di lunedì e dopo mesi di abbandono, nella giornata di mercoledì sono state chiuse le buche. Venerdì poi anche la rimozione di buona parte dei rifiuti: “Sono intervenuti quattro operatori e hanno rimosso gran parte dei rifiuti” hanno raccontato ai nostri taccuini i residenti del quartiere.

In via Gemmellaro però non è finita: c’è ancora da rimuovere lo scheletro del cassonetto bruciato, non solo simbolo di degrado ma anche di poca sicurezza. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    La stagione degli sgomberi aspetta il nuovo prefetto, nel mirino 24 immobili: nella lista anche i centri sociali

  • Politica

    De Vito scrive dal carcere: "Ho pensato a dimettermi da presidente, ma non lo farò. Credo nella giustizia"

  • Politica

    Case a stranieri e rom, spunta la maestra-talpa di Casa Pound. La smentita: "Notizia falsa"

  • Montesacro

    Montesacro: no al Rino Gaetano Day, il "concertone" gratuito non si farà per ragioni di sicurezza

I più letti della settimana

  • È morto Massimo Marino, personaggio cult delle notti romane

  • Perde controllo dell'auto e si ribalta in una cunetta, tre feriti. Due sono gravi

  • Amazon apre a Settecamini: nuovo deposito smistamento a Roma, previsti 115 posti di lavoro

  • Valmontone: scontro auto-moto, due feriti. Una è la moglie di Cerci

  • Spari alla Marranella: tassista ferito alla mano con un colpo di pistola

  • Doveva laurearsi ma non era vero, studentessa in fuga rintracciata su un treno a Firenze

Torna su
RomaToday è in caricamento