TiburtinoToday

Fuori le bancarelle da via Tiburtina: la giunta Della Casa ha già pronto il piano

Sono 12 gli ambulanti che saranno trasferiti nei parcheggi adiacenti il mercato di via Filippo Meda

Immagine di archivio

La giunta del IV Municipio ha già approvato lo schema di delibera per avviare la delocalizzazione delle bancarelle da via Tiburtina: il documento, dopo la discussione in commissione affari generali dovrà essere approvato in consiglio. “Gli ambulanti saranno collocati al mercato di via Filippo Meda” ha anticipato a Roma Today Daniela Giuliani, l’assessora al commercio della giunta Della Casa. 

Dopo il III e il VII municipio, ora tocca al IV

Un provvedimento di delocalizzazione è stato già adottato nel III e nel VII Municipio e adesso tocca al Tiburtino: gli ambulanti da delocalizzare sono 12 e sono collocati nel tratto della via consolare compreso tra via Fiorentini e via di Portonaccio. “Verranno posizionati nei parcheggi adiacenti il mercato di via Meda – ha aggiunto Giuliani – per creare un punto di aggregazione e fornire una valenza commerciale”. 

Il trasferimento entro l'estate

Riqualificazione progressiva di via Tiburtina ma anche messa in sicurezza dell’intera strada che è a scorrimento veloce: “Contiamo di ultimare tutti i passaggi del trasferimento e renderlo effettivo per l’inizio dell’estate” ha concluso Giuliani. 
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (4)

  • Bisognerebbe farlo anche a Policlinico (sempre che non sia già stato fatto)!! Non si può ostacolare la circolazione davanti al principale ospedale di Roma!!

  • Giuro che se funziona vado scalzo dal ponte della stazione a ponte mamolo per la gioia !!! Mezzo gaudio anche solo se sparissero i furgoni la mattina che le montano le bancarelle. Purtroppo ci siamo abituati agli annuncia a cui non seguono i fatti fra lavori dela tiburtina dentro e fuori raccordo e altre "cose già pronte" varie ed assortite.

  • Era ora... Mai vista una capitale con bancarelle che non permettono il passaggio delle persone e con i venditori a filo di marciapiede in una strada a tre corsie...

  • A Torpignattara quando? Con tutte quelle bancarelle di mexxa che vendono mutande e sbucciapatate di giorno e scarpe contraffatte e merce rubata di sera. Non si riesce a camminare e c'è sempre un grande caos. Evidentemente al presidente Boccuzzi della situazione a Torpignattara frega meno di niente.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Via dall'Italia": poi gli insulti razzisti e i pugni al volto. Mamma con bambino aggredita in strada

  • Politica

    Il Papa in Campidoglio: "Splendore non si degradi. Roma città di accoglienza e integrazione"

  • Politica

    Bancarelle, la Cassazione dà ragione al Comune: lo sfratto dai monumenti è legittimo. E Raggi ringrazia Marino

  • Politica

    Scale (im)mobili, Atac scioglie il contratto con la ditta di manutenzione. Raggi: "Chi è responsabile deve pagare"

I più letti della settimana

  • Auto blocca il tram, servizio fermo mezz'ora: la proprietaria stava facendo una lampada

  • Barberini: la scala mobile si accartoccia, scene di panico. Chiusa la stazione. Il racconto di un testimone

  • Tragedia a Colle del Sole: aggredito dal suo cane in strada, morto 43enne

  • In 30mila a Roma per la Marcia per il clima: sabato 23 marzo strade chiuse e bus deviati

  • Metro A: Repubblica, Barberini e Spagna chiuse. Ecco come raggiungere il centro di Roma

  • Frascati, esplosione in una villetta: morti padre e figlio, ferita la moglie

Torna su
RomaToday è in caricamento