TiburtinoToday

"Arriva la sindaca" e a Pietralata scattano le pulizie di Pasqua anticipate

Raggi a Pietralata per tagliare il nastro in via Morello, cittadini la contestano: "Siamo abbandonati"

“La zona è stata pulita perché sarebbe arrivata la sindaca e questo non lo accettiamo”. No, non ci stanno i residenti del quartiere Pietralata che da tempo presentano istanze all’amministrazione Della Casa (dai parcheggi al ripristino del decoro) e che nel giro di poche ore, invece, hanno visto “lucidare” strade e marciapiedi. Virginia Raggi nella tarda mattinata di giovedì, insieme alla presidente del Municipio, ha tagliato il nastro inaugurale in via Morello, all’interno del progetto SDO: un tratto di strada lungo circa 300 metri che sarà percorso a senso unico da via Galantara verso via Meda. 

La contestazione parte dai social: “In tre ore rimossi rifiuti abbandonati da mesi”

Le prime polemiche già sulle pagine Facebook del quartiere Pietralata: tanti i cittadini che hanno “notato” la celerità con cui la zona, che da lì a poco avrebbe ospitato la sindaca, è stata ripulita. “In tre ore stanno togliendo la spazzatura accumulata da mesi ma domani sarà tutto come prima” scriveva in mattinata Simone e ancora “In via Achille Tedeschi non passano da mesi” e “Non si vergognano di nulla”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dalla mancanza di parcheggi ai rifiuti: le contestazioni alla sindaca

“Noi abbiamo bisogno di parcheggi, ci stanno massacrando di multe perché non abbiamo parcheggi” e ancora “Liberate la via Tiburtina”, “Siamo abbandonati”. Queste le istanze che alcuni cittadini hanno “urlato” alla sindaca durante la visita a Pietralata: dalla richiesta di riqualificare largo San Giuseppe Artigiano (dove perse la vita Tiziana Laudani precipitando da una grata nei garage sotterranei) alla pulizia e al ripristino del decoro, fino alla istituzione di un centro anziani. “Ho esposto alla sindaca le priorità del quartiere – ha spiegato Bellofatto – ma i disagi sono tanti e – dopo aver ascoltato gli umori dei cittadini – non è stata gradita la pulizia della zona solo perché era previsto l’arrivo di Raggi”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 13 contagi in 24 ore nel Lazio. "Preoccupazione per aeroporti e stazioni di Roma"

  • Coronavirus: nel Lazio per la prima volta il numero dei guariti supera quello dei positivi

  • Tragedia a Montespaccato: ragazzo di 30 anni trovato morto impiccato nel garage di casa

  • Coronavirus, a Roma appena 2 nuovi contagi in 24 ore: sono 3055 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus, a Roma 8 nuovi contagiati in 24 ore: sono 3538 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 3 nuovi casi in 24 ore: 3163 gli attuali casi positivi

Torna su
RomaToday è in caricamento