TiburtinoToday

A Colli Aniene monta la protesta per l’abbandono di piazzale Loriedo

Nel pomeriggio di mercoledì cartelli di protesta alla rotatoria di piazzale Loriedo

“Qua la rivoluzione non è arrivata mentre il degrado regna sovrano”. Parole di rabbia e indignazione quelle degli attivisti dell’associazione Roma Civitas Opus che denuncia da mesi ormai lo stato di abbandono in cui versa piazzale Loriedo a Colli Aniene (a seguito della chiusura dell’attività di ristorazione) e la rotatoria attigua. Nel pomeriggio di mercoledì, infatti, Stefano Monaco e Vittorio Baiocco hanno dato il via ad una manifestazione di dissenso: hanno esibito cartelli con la scritta “Grifalchi dove sei?” e ancora “Pulite piazza Loriedo”. 

I cittadini chiamano e l’assessore non risponde

La “chiamata” è per il neoassessore all’ambiente Fabio Grifalchi: “Abbiamo inoltrato le nostre istanze al nuovo assessore corredate da alcune foto in cui inequivocabilmente emerge il profondo stato di degrado del parco di piazzale Loriedo – ha spiegato Stefano Monaco, presidente dell’associazione Roma Civitas Opus -  inoltre le stesse segnalazioni sono state recapitate anche al Dipartimento ambiente mettendo per conoscenza l’assessorato di competenza guidato dall’assessora Montanari ma in nessun caso abbiamo ricevuto risposta”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Istituzioni lontane dai cittadini”

Monaco ha concluso: “Mai come ora le istituzioni municipali e capitoline sono state così lontano dalla cittadinanza tanto da non degnarla nemmeno di una risposta di comodo o formale”. Infine: “Colli Aniene purtroppo non viene presa in considerazione da nessuno ed i cittadini ne hanno preso atto perché in questi due anni non si è visto un solo risultato o progettualità”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nella Capitale 59 nuovi casi: picco a Roma sud est. Isolata casa di riposo

  • Coronavirus, morto a Roma 33enne: è la vittima più giovane nel Lazio

  • Coronavirus, nel Lazio 1728 casi: 17 decessi nelle ultime 24 ore. Tre cluster preoccupano la Regione

  • Coronavirus Roma: scuole, eventi, orari di bar e ristoranti. Tutto quello che c'è da sapere

  • Coronavirus, 2096 casi nel Lazio: 46 nuovi positivi a Roma. Tre cluster fanno impennare il numero dei contagiati

  • Morto a 35 anni di Coronavirus, paura tra i colleghi di Emanuele: il call center chiude, la Regione spiega

Torna su
RomaToday è in caricamento