TiburtinoToday

Bloccati in Colombia da 80 giorni, Sonia e Marco sabato tornano in Italia

Faranno scalo ad Amsterdam poi si dirigeranno a Francoforte e torneranno in Italia sabato pomeriggio, a Roma

Immagine di archivio

Sonia e Marco hanno finalmente in tasca il biglietto per un volo diretto ad Amsterdam, dove faranno scalo di una notte, poi si dirigeranno a Francoforte e da lì saliranno su un aereo diretto a Roma. Insieme ai loro due figli Diego e Lucy, atterreranno in Italia sabato pomeriggio: l’arrivo è previsto alle ore 17.30 all’aeroporto di Fiumicino. 

Il lieto fine è ormai scritto per la famiglia di Colli Aniene che da marzo si trova in Colombia per finalizzare le pratiche di adozione della seconda figlia, Lucy di due anni. La famiglia, al completo, avrebbe dovuto far ritorno in Italia il 10 aprile scorso ma l’emergenza Covid-19, il lockdown e lo stop dei voli hanno complicato quello che avrebbe dovuto essere il più bel viaggio della loro vita. Che nei fatti lo è stato di certo, considerato il nuovo ingresso in famiglia. “Probabilmente non ci crederemo fino a che non saremo seduti sull’aereo” ha detto Sonia al nostro giornale. La compagnia aerea ha riconosciuto il biglietto già pagato per il volo del 10 aprile (4mila euro), i voli da Amsterdam a Francoforte e poi da Francoforte a Roma, sono anch'essi a carico della famiglia e il prezzo totale ammonta a 1.400 euro. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nei giorni scorsi, Sonia e Marco, attraverso la stampa, si sono rivolti direttamente al Ministro degli Esteri per chiedere sostegno: come loro altre quattro famiglie erano bloccate in Colombia per la stessa ragione. Sul caso è intervenuta anche la Farnesina che aveva fatto sapere di ave messo in campo tutte le azioni necessarie per consentire il ritorno degli italiani in patria. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • “Ho preso il muro fratellì”, l’infrazione costa cara all’ex rapper, patente ritirata ed auto sequestrata

  • Omicidio suicidio a Roma: uccide la moglie e si spara dopo aver ferito il figlio

  • Coronavirus, a Roma 10 nuovi contagi: sono 3635 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 16 nuovi contagiati: nel Lazio sono 3786 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus, a Roma 15 nuovi contagiati: sono 3637 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 9 nuovi contagi: sono quindi 3554 gli attuali casi positivi nel Lazio

Torna su
RomaToday è in caricamento