TiburtinoToday

Fermato a bordo di uno scooter rubato, era evaso dagli arresti domiciliari

Il 47enne è stato fermato dai carabinieri nella zona di Colli Aniene

Alla guida di uno scooter rubato dopo essere evaso dagli arresti domiciliari. Sono stati i Carabinieri della Stazione Roma Santa Maria del Soccorso, durante un servizio di controllo del territorio in zona Colli Aniene, ad arrestare un romano di 47 anni, già sottoposto agli arresti domiciliari, per evasione e ricettazione.

L’uomo che doveva trovarsi in casa perché ristretto ai domiciliari, è stato sorpreso a bordo di uno scooter e alla vista dei militari ha cambiato repentinamente strada. I Carabinieri lo hanno comunque fermato, poco dopo, ed hanno accertato che lo scooter su cui viaggiava era rubato.

L’arrestato è stato accompagnato presso la sua abitazione in attesa di essere sottoposto al rito direttissimo.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Raggi: stop a tutti i concorsi pubblici a Roma

  • Tragedia nella Metro A, morto un uomo investito da un treno alla stazione Manzoni

  • Sciopero, oggi a Roma metro e bus a rischio per 24 ore: tutte le informazioni

  • Via Pontina, precipita con la Smart dalla rampa e muore sul colpo. Gli amici lo ricordano sui social

  • Blocco traffico Roma: domenica 23 febbraio niente auto nella fascia verde

  • Coronavirus Roma: "Scuole chiuse? Fake news". Mezzi pubblici, via alla sanificazione

Torna su
RomaToday è in caricamento