TiburtinoToday

Tragedia a Casal Bruciato: giù dalla finestra del quinto piano, morto un ragazzo

Per il 33enne non c'è stato nulla da fare. Sul posto 118 e polizia di Stato

Immagine di repertorio

Tragedia a Casal Bruciato dove un ragazzo è morto dopo essere caduto dalla finestra del quinto piano. E' accaduto nella tarda mattinata di domenica 29 settembre, per il 33enne non c'è stato nulla da fare, è deceduto sul colpo.

In particolare l'allerta ai soccorritori è arrivata intorno alle 12:50 quando diversi residenti hanno segnalato al 112 la presenza del corpo privo di vita di un uomo nel cortile condominiale della palazzina del IV Municipio Tiburtino.

Intervenuti sul posto i soccorritori non hanno potuto far altro che constatare il decedesso del giovane, un 33enne nato nel Regno Unito. Secondo quanto si apprende la tragedia si è verificata mentre l'uomo si trovava in casa della fidanzata.

Svolti i primi accertamenti gli agenti di polizia non hanno trovato né biglietti né messaggi di addio. Fra le ipotesi non si esclude quella del gesto volontario. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si getta dal viadotto: morto imprenditore del crack Qui!Group

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Da Canova a Frida Kahlo, tutte le mostre da non perdere in autunno a Roma

  • Tenuta Castel di Guido, i lupi romani sono diventati ibridi. Chiesta la sterilizzazione

Torna su
RomaToday è in caricamento