TiburtinoToday

Passa col semaforo rosso e viene inseguito, trasportava cocaina: ex guardia giurata nei guai

I Carabinieri hanno perquisito anche l'abitazione dell'uomo, rinvenendo e sequestrando altre dosi di hashish e una pistola Beretta FS 98

Nascondeva in auto cocaina mentre in casa aveva hashish e una pistola. E' per questo motivo che ieri pomeriggio, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Piazza Dante hanno arrestato un 50enne romano, ex guardia giurata, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Transitando in via Filippo Fiorentini, i Carabinieri hanno notato l’uomo a bordo di un'auto passare con semaforo rosso ad un incrocio e, insospettiti, hanno deciso di fermarlo per un controllo.

Il 50enne è parso subito nervoso e così i militari hanno approfondito gli accertamenti ispezionando il veicolo: all’interno del cruscotto è stato trovato un involucro contenente 100 grammi di cocaina.

Successivamente, i Carabinieri hanno perquisito anche l'abitazione dell'uomo, rinvenendo e sequestrando altre dosi di hashish.

Sequestrata amministrativamente anche una pistola Beretta FS 98 con relativo munizionamento che l’arrestato, ex guardia giurata, deteneva regolarmente. L'arrestato è stato portato e trattenuto in caserma, in attesa del rito direttissimo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Incidente sul Raccordo: auto ribaltata allo svincolo Centrale del Latte, Irene cerca testimoni

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

Torna su
RomaToday è in caricamento