TiburtinoToday

A Casal Bertone le promesse non bastano più. I residenti: "Strade pericolose, sembra di vivere a Beirut"

La minisindaca, raggiunta dalla nostra redazione ha assicurato: "La sistemazione della via avverrà entro l'anno"

“Chi vive nei palazzi che costeggiano via di Casal Bertone non dorme di notte, non ne può più, è esausto dal passaggio dei camion e dalle vibrazioni che provengono dalla strada”. Il comitato di quartiere, nonostante le tante rimostranze degli ultimi mesi, e anche degli ultimi anni, ha ancora voce per gridare “Vergogna, non è possibile che le nostre strade sembrino bombardate”. 

Dal comitato: “E’ una strada pericolosa”

Nei mesi scorsi alcuni interventi di ripristino del manto stradale sono state effettuate in via importanti, come via di Portoncaccio, ma via di Casal Bertone ad oggi, è stata solo parzialmente sistemata e la parte che resta da rifare è una spina nel fianco per i residenti. “Quando piove e la strada inevitabilmente si allaga diventa pericolosissima perché i dissesti vengono nascosti dall’acqua – ha spiegato Dario Antonini del comitato di quartiere – La via collega via di Portonaccio con via Prenestina e sia di giorno che di notte viene percorsa da auto e da camion, il loro passaggio non fa che peggiorare la situazione già estremamente precaria”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dal Municipio: “La strada sarà sistemata entro l’anno”

Era lo scorso mese di aprile quando la presidente del Municipio, Roberta Della Casa, ne annunciava la manutenzione entro l’estate. Raggiunta dalla nostra redazione ha spiegato: “La sistemazione della strada avverrà entro quest’anno, quanto prima possibile considerando i tempi della gara”. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma: scuole, eventi, orari di bar e ristoranti. Tutto quello che c'è da sapere

  • Coronavirus: 2362 positivi nel Lazio, 73 oggi a Roma. D'Amato: "Trend regionale in calo"

  • Coronavirus: a Roma 58 nuovi positivi, 2914 casi nel Lazio. Record di guariti nelle ultime 24 ore

  • Roma, dove ha colpito di più il Coronavirus? Ecco la mappa dei contagi nei municipi

  • Terremoto Roma: nella notte scossa di magnitudo 3, epicentro ad est della Capitale

  • Coronavirus: a Roma 54 nuovi positivi, si abbassa il trend dei contagi. Nel Lazio 3095 casi da inizio epidemia

Torna su
RomaToday è in caricamento