TiburtinoToday

A Casal Bertone la neve è eterna: i rami post imbiancata sono lì da febbraio

Non solo su via Galliano ma anche all'interno del cortile della scuola Randaccio

Via Galliano

Rifiuti sparsi, rami abbandonati e isolati con nastri di sicurezza, alberi dalle altezze incredibili: benvenuti in via Galliano, nel quartiere Casal Bertone del Municipio Roma IV. La strada tra poco meno di una settimana sarà percorsa ogni giorno da decine e decine di bambini che frequentano la scuola Randaccio, situata proprio a ridosso della via e tra i residenti crescono rabbia e indignazione. 

“I bambini non meritano questo schifo”

“I bambini non meritano questo schifo”: è stato il commento di alcuni dei residenti del quartiere che a Casal Bertone aspettano ancora la rimozione dei rami caduti durante la nevicata dello scorso mese di febbraio. “I rami sono presenti anche all’interno del giardino della scuola – hanno aggiunto – Ama non è mai venuta a rimuoverli”. Non solo.

"L'altezza degli alberi è arrivata al secondo piano dei palazzi"

Nel quartiere di Casal Bertone a questo disagio si aggiunge anche la preoccupazione relativa alle altezze degli alberi che costeggiano via Galliano. "Da anni nessuno interviene per la potatura e gli alberi hanno raggiunto i secondi piani dei palazzi".  A Casal Bertone c'è anche rassegnazione: "Abbiamo timore di contattare i numeri dedicati perché già immaginiamo il rimpallo di responsabilità per giustificare l'omissione del lavoro". 

via-galliano-2

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Via dall'Italia": poi gli insulti razzisti e i pugni al volto. Mamma con bambino aggredita in strada

  • Politica

    Il Papa in Campidoglio: "Splendore non si degradi. Roma città di accoglienza e integrazione"

  • Politica

    Bancarelle, la Cassazione dà ragione al Comune: lo sfratto dai monumenti è legittimo. E Raggi ringrazia Marino

  • Politica

    Scale (im)mobili, Atac scioglie il contratto con la ditta di manutenzione. Raggi: "Chi è responsabile deve pagare"

I più letti della settimana

  • Auto blocca il tram, servizio fermo mezz'ora: la proprietaria stava facendo una lampada

  • Barberini: la scala mobile si accartoccia, scene di panico. Chiusa la stazione. Il racconto di un testimone

  • Tragedia a Colle del Sole: aggredito dal suo cane in strada, morto 43enne

  • In 30mila a Roma per la Marcia per il clima: sabato 23 marzo strade chiuse e bus deviati

  • Metro A: Repubblica, Barberini e Spagna chiuse. Ecco come raggiungere il centro di Roma

  • Frascati, esplosione in una villetta: morti padre e figlio, ferita la moglie

Torna su
RomaToday è in caricamento