TiburtinoToday

Portonaccio, Palozzi: "Politica e associazioni chiedono un tavolo tecnico sulle multe"

"E' opportuno istituire un tavolo tecnico con tutti gli enti coinvolti"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

“Continuo a seguire con molta attenzione la vicenda delle multe elevate sulla preferenziale di via Portonaccio. Una vicenda intricata, preoccupante, in merito alla quale l’amministrazione Raggi sta dimostrando inefficienza e superficialità. Dalla stampa scopriamo stavolta che sarebbe spuntato pure un altro cartello per segnalare la corsia. Tutto questo dimostra implicitamente la colpevolezza e la responsabilità del Campidoglio, che evidentemente non ha considerato sufficiente e regolare la precedente segnaletica. Assioma peraltro confermato dalle due recenti sentenze del giudice di pace, che hanno accolto i ricorsi di due automobilisti multati sulla preferenziale. Alla luce di questo delicato contesto amministrativo, sono pienamente d’accordo con il presidente di Assotutela Michel Maritato: è opportuno istituire un tavolo tecnico con tutti gli enti coinvolti che affronti e risolva una volta per tutte la questione delle multe di via di Portonaccio”.

Cosi in una nota il consigliere regionale FI e vicepresidente della commissione Mobilità, Adriano Palozzi.

Torna su
RomaToday è in caricamento